Pubblicato il

Sbloccati i contributi del 2017: via agli acquisti

Sbloccati i contributi del 2017: via agli acquisti

Il vicesindaco Manrico Brogi annuncia l’arrivo  di nuovi tavoli e panche

Condividi

ALLUMIERE – Sbloccati i contributi 2017 per le Contrade e il 15 maggio sono arrivati i tavoli e le panche». Finalmente, dopo qualche mese di attesa, si sono sbloccati i fondi 2017 per le 6 contrade di Allumiere – spiega il vicesindaco di Allumiere, Manrico Brogi – visto i nuovi regolamenti che normano la concessione di contributi alle associazioni e, in accordo con le Contrade, si è preferito fare acquisti di beni, per cui si è lavorato con gli uffici affinchè si procedesse all’acquisto di 100 set completi. Se consideriamo il fatto che ogni estate e per tutte le sagre ed eventi messi in campo, le Contrade stesse sono da tempo costrette ad affittare le attrezzature da privati e, comunque, sempre fuori dal territorio comunale, con notevole dispendio di tempo e di denaro, questo acquisto va considerato come un ottimo investimento e un ulteriore servizio fornito al paese. Al più presto verrà redatta la convenzione per la gestione diretta da parte delle Contrade di questi tavoli». (agg. 17/05 ore 10.11) segue

“LAVORARE PER FAR CRESCERE IL PALIO”. Il vicesindaco Brogi poi evidenzia: «Nei mesi invernali si è accesa anche qualche piccola polemica, ma noi abbiamo sempre lavorato e continuiamo a lavorare affinchè le contrade e il Palio crescano sempre più. Semplicemente stiamo seguendo iter di legge e burocratici per i quali la trasparenza e la pubblicizzazione dei contributi e dei sovvenzionamenti alle associazioni siano visibili e controllabili da chiunque. E poi, al di la di sterili critiche, sono sempre i fatti che lasciano il segno». (Agg. 17/05 ore 10.30)

IL LAVORO DEL VICESINDACO. L’attivissimo vice sindaco collinare è impegnato su più fronti: «In questi giorni stiamo lavorando per superare quei piccoli inconvenienti tecnici delle gabbie; stiamo aggiornando, in collaborazione con la Pro-Loco, il regolamento del Palio; la prossima settimana, inoltre, ci sarà un incontro con i presidenti e i responsabili dei cortei storici per illustrare loro la serata del 15 agosto, cioè la nuova presentazione del cencio 2018, che tanto successo ha riscontrato lo scorso anno e che ha visto nei ragazzi dell’Associazione Eureka un fondamentale contributo per la buona riuscita dell’evento. Inoltre, altre novità cheriguardano il Museo del Palio. Come si può notare, stiamo adoperandoci tutti insieme per dare al Palio l’importanza che merita, e vogliamo che diventi, ancor di più che in passato, l’evento centrale del nostro paese». (Agg. 17/05 ore 11)
Rom. Mos.


Condividi

ULTIME NEWS