Pubblicato il

Moscherini-De Francesco, la difesa spera nel Riesame

Moscherini-De Francesco, la difesa spera nel Riesame

Condividi

CIVITAVECCHIA – I difensori di Giovanni Moscherini e di Enzo De Francesco, il professor Carlo Taormina e gli avvocati Pierluigi Bianchini e Matteo Mormino, si dicono fiduciosi nel Riesame al quale, nei giorni scorsi, è stata presentata istanza per la revoca della misura cautelare di arresti domiciliari applicati ai due ex amministratori. Entrambi sono accusati di tentata estorsione e di minacce nei confronti dei vertici dell’Autorità Portuale, il commissario straordinario Pasqualino Monti ed il segretario generale Maurizio Ievolella. Il giudice Massimo Marasca, a seguito dell’interrogatorio di garanzia di giovedì scorso, ha rigettato la richiesta di revoca, motivandolo di fatto sulla base degli stessi elementi per i quali era stata applicata la misura restrittiva, ed in particolare con il pericolo di recidiva del reato. Una risposta più che scontata, secondo i legali; difficile che il giudice potesse cambiare idea dopo quattro giorni dalla firma dell’ordinanza. Ora la parola passa al Riesame, con l’udienza che sarà fissata entro la prossima settimana.


Condividi

ULTIME NEWS