Pubblicato il

I collaboratori di Saladini ancora al Pincio: la Rdb sul piede di guerra

La Rdb Cub enti locali annuncia battaglia sulla questione degli articolo 90, cioè i collaboratori del Pincio il cui contratto è legato...

Condividi

La Rdb Cub enti locali annuncia battaglia sulla questione degli articolo 90, cioè i collaboratori del Pincio il cui contratto è legato al mandato politico del Sindaco. L’organizzazione sindacale in una nota fa sapere di aver riscontrato, in data odierna, la continuità di lavoro per questo tipo di collaboratori, nonostante, aggiunge la Rdb, l’amministrazione fosse stata già diffidata a redigere, trasformare o avallare nuovi contratti con scadenza alla fine del mandato del sindaco. I rappresentanti territoriali Flavio Zeppa e Silvia Salvatori, in analogia ai criteri già applicati dal Commissario Di Caprio nel 2005, chiedono quindi al Commissario Prefettizio, al Segretario Generale e ai dirigenti del Personale e delle finanze di non confermare i contratti. Inoltre la Rdb chiede di conoscere le modalità giuridiche ed economiche del prolungamento dell’ incarico di lavoro che invece doveva terminare alla data di nomina del Commissario Prefettizio. Ciò secondo noi – concludono – è in palese contrasto con quanto applicato ai collaboratori politici non confermati nel precedente commissariamento”.


Condividi

ULTIME NEWS