Pubblicato il

Vola dal quinto piano: sta meglio R.R.

Condividi

CIVITAVECCHIA – Sembrano migliorare le condizioni di R.R., il 57enne ex dipendente dell’Enel, precipitato venerdì notte dal balcone del propri appartamento al quinto piano di via Montanucci, rimanendo miracolosamente vivo.
L’uomo è tuttora ricoverato all’ospedale Gemelli di Roma e i medici non hanno ancora sciolto la prognosi, ma non sembrerebbe comunque in pericolo di vita.
I 57enne, che soffrirebbe anche di attacchi epilettici, è caduto dal quinto piano del palazzo, atterrando sul tettino di un’auto in sosta che, in parte, ha attutito la caduta.
Quando la Polizia è giunta sul posto, insieme all’ambulanza della Croce Rossa, l’uomo era ancora semi cosciente e non riusciva a spiegare i motivi del terribile volo. SU questo infatti stanno indagando gli agenti del commissariato di viale della Vittoria: per capire se l’uomo, colto da improvviso malore, sia caduto accidentalmente o se abbia tentato di gettarsi dal balcone.


Condividi

ULTIME NEWS