Home » » Violenza sulle donne, il Camper Rosa fa tappa al Rione Libertà

 

Violenza sulle donne, il Camper Rosa fa tappa al Rione Libertà

BENEVENTO - Violenza di genere, riconoscerla e prevenirla. È con questo obiettivo che continua il percorso di sensibilizzazione voluto dal Questore di Benevento, Giuseppe Bellassai in particolare tra le giovani generazioni che hanno mostrato di voler essere sempre più protagoniste e promotrici di una necessaria cultura della legalità. Il camper rosa della Polizia di Stato ha fatto tappa questa mattina a Piazzale Gramazio, nel rione Libertà di Benevento, con la partecipazione di alcuni istituti scolastici della città. A bordo del camper era presente una equipe di personale specializzato, tra cui personale femminile, abilitato nel trattare tale tipologia di reato. La finalità è quella di aiutare le donne in difficoltà, anche solo con una denuncia anonima, al fine di poter intervenire prima che sia troppo tardi.

 

INIZIATIVA LEGATA AL PROGETTO “QUESTO NON È AMORE”

 

L'iniziativa è relativa al progetto “Questo non è amore” e ha coinvolto numerosi studenti delle classi IV e V del Liceo Scientifico “Rummo” e dell’Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e di ristorazione “Le Streghe” di Benevento che hanno visitato il camper allestito come aula didattica multimediale e si sono confrontati sul tema con la dott.ssa Gabriella Zitano e il personale della Polizia di Stato. (Agg.8/11 ore 19,12)

 

 

IMPORTANTE LA COLLABORAZIONE CON LE VARIE ASSOCIAZIONI ANTIVIOLENZA 

 

L’iniziativa, che si è avvalsa anche della collaborazione con i rappresentanti delle varie associazioni antiviolenza, vuole offrire un supporto e mettere in guardia le donne, con consigli e procedure da adottare laddove si ritrovino vittime di comportamenti aggressivi e minacciosi che vengono letti, troppo spesso, come manifestazione di un amore possessivo ed esternazione di una gelosia morbosa. Il progetto contro la violenza di genere ha in programma ulteriori tappe in altre piazze e luoghi di incontro della provincia di Benevento per svolgere un’attività di prevenzione promossa dalla Polizia di Stato attraverso gli strumenti dell’informazione, dell’educazione e dell’ascolto.  (Agg.8/11 ore 19,16)

(08 Nov 2018 - Ore 19:08)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Bilancio Multiservizi, si chiude con un utile di 80mila euro al comune

    13 Apr 2019 - Soddisfazione alla conferenza stampa per un risultato storico mai conseguito fin’ora. Il sindaco Pascucci elogia l’operato dell’attuale management per le scelte e le strategie adottate. Claudio Ricci, amministratore unico: «Troveremo il modo per aprire la sesta farmacia comunale»  

ENERGIA E AMBIENTE

  • Stop a plastica usa e getta

    19 Apr 2019 - I pentastellati presentano due mozioni per una gestione più efficiente dei rifiuti. Così si può ottenere il massimo vantaggio per la comunità, per l’ambiente e per le casse comunali  

  • Conferenza stampa al Senato dell’alleanza nazionale Stop 5G

    16 Apr 2019 - Il cerveterano Maurizio Martucci, portavoce: «I malati ci sono già, irresponsabile e dannoso continuare a negare l’evidenza»

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy