Home » » ''A viale dei Pini intervento pianificato da tempo''

 

''A viale dei Pini intervento pianificato da tempo''

Rassicurazioni da parte del vicepresidente  della Provincia Fabio Valentini

MONTALTO - In questi giorni il maltempo e soprattutto il suo prolungarsi hanno provocato dei disagi in gran parte della provincia di Viterbo causando danni a diverse strade provinciali ed in modo particolare alle strade in condizioni già difficili, che nella maggior parte dei casi erano già state poste all’attenzione degli uffici tecnici provinciali al fine di intervenire per rendere ottimale la viabilità e la sicurezza degli utenti. Tra queste particolari criticità sono emerse su viale dei Pini a Pescia Romana.
«Ovviamente, - spiega il vicepresidente della Provincia di  Viterbo Fabio Valentini - per poter gradualmente eseguire i lavori sulla rete stradale provinciale, è stato necessario attendere il cessare delle avverse condizioni meteorologiche. Andando nel particolare del viale dei Pini a Pescia Romana, nei giorni scorsi sono stati già effettuati dei sopralluoghi da parte della Provincia per pianificare gli interventi da effettuare, contestualmente, per evitare pericoli e per consentire la circolazione in sicurezza, è stata posizionata la relativa cartellonistica». 
«Colgo l’occasione – afferma il vicepresidente - per comunicare che in merito a tale strada provinciale è già da tempo in essere un tavolo di confronto, che ho convintamente promosso, tra provincia e gli assessorati competenti del Comune di Montalto di Castro, al fine di trovare una soluzione incisiva, analizzando anche altri beni della Provincia presenti nel territorio comunale.  A prescindere dall’intervento di emergenza, che ribadisco per correttezza, era già pianificato da giorni e già verbalmente diffuso al fine di tranquillizzare i cittadini, penso che il principale “viale” di Pescia Romana, che tra l’altro registra una frequentazione crescente in modo esponenziale nei mesi estivi, meriti una maggiore attenzione e a breve arriveremo ad una soluzione condivisa tra Provincia e Comune che va in questa direzione, orientata verso interventi durevoli, cercando di evitare il più possibile di dover intervenire, e di avere quindi disagi, dovuti alle radici degli alberi, ogni due o tre anni».
«Ho ritenuto utile porre all’attenzione del tavolo anche l’ex Caserma dei Carabinieri di Pescia Romana, - aggiunge Fabio Valentini - chiusa da anni, pertanto, sempre in una logica di collaborazione con il Comune di Montalto di Castro, a breve saremo a Pescia Romana con il presidente Pietro Nocchi per effettuare un sopralluogo a tale struttura, anch’essa di proprietà provinciale, per valutarne eventuali possibili impieghi pubblici, toglierla dal disuso e quindi renderla fruibile ai cittadini»

(07 Feb 2019 - Ore 17:36)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Bilancio Multiservizi, si chiude con un utile di 80mila euro al comune

    13 Apr 2019 - Soddisfazione alla conferenza stampa per un risultato storico mai conseguito fin’ora. Il sindaco Pascucci elogia l’operato dell’attuale management per le scelte e le strategie adottate. Claudio Ricci, amministratore unico: «Troveremo il modo per aprire la sesta farmacia comunale»  

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy