Home » » Una frana vicino al sentiero di Lawrence

 

Una frana vicino al sentiero di Lawrence

Slitta ancora l’inaugurazione del collegamento tra la Banditaccia e il centro storico. Sulla vicenda tornano intanto alla carica i consiglieri Orsomando e De Angelis
 

CERVETERI - Una frana nei pressi del sentiero di Lawrence. Sarebbe questa la causa dei ritardi nell’inaugurazione del percorso che dalla Necropoli della Banditaccia porterebbe i visitatori direttamente al centro città. Il percorso era stato già annunciato nel 2015 dall’allora assessore Andrea Mundula e successivamente riproposto dagli altri esponenti della maggioranza, con tanto di realizzazione di un ponticello per l’attraversamento su cui si era acceso un ampio dibattito tra maggioranza e opposizione. Altro intoppo nel taglio del nastro del sentiero era stato il proprietario del terreno da dove passa il percorso. Inizialmente questi aveva dato la sua disponibilità a cedere l’area all’amministrazione comunale ma a cose fatte si era tirato successivamente indietro bloccando l’iter. Ora a complicare le cose ci si è messa anche una frana nei pressi del percorso. Per fortuna i danni causati non sarebbero molti «grazie agli interventi che avevamo già effettuato», ha spiegato il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Zito. Ma per mettere in sicurezza l’area ora si dovrà aspettare l’affidamento dei lavori. La giunta ha già stanziato in bilancio 30mila euro per l’intervento che dovrebbe essere avviato entro la fine dell’anno. E proprio nei giorni scorsi a tornare sull’argomento sono stati anche i consiglieri di minoranza Salvatore Orsomando e Aldo De Angelis. I due, in modo “sarcastico” si sono avvalsi di un “collaboratore” primitivo, per accendere i fari proprio sul mancato taglio del nastro dell’opera. Un argomento che i due consiglieri stanno trattando a puntate. Nella prima hanno ricordato come l’annuncio dell’opera fosse stato effettuato proprio nel 2015, mentre nel secondo l’attenzione è incentrata sulla realizzazione del ponticello e sulle parole dell’assessore Gubetti («con la necessità di ripristinare il Sentiero di Lawrence, abbiamo dato il via alla realizzazione del ponticello in legno») smentite in consiglio comunale proprio da Zito che avrebbe affermato «che la costruzione di quel ponticello non è stata autorizzata dal Comune di Cerveteri. Quindi cari cittadini un ponticello privo di collaudo e abusivo».
S.B.

(08 Nov 2019 - Ore 08:55)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy