VENERDì 22 Novembre 2019 - Aggiornato alle 23:23

Home » » ''Una barca rimessa in condizioni di galleggiare''

 

''Una barca rimessa in condizioni di galleggiare''

L’analisi di Fabio Angeloni sull’operato dell’amministrazione Tidei
 

S. MARINELLA – Dagli uffici della segreteria del sindaco si punta a diffondere una informazione che sia più vicina alla realtà dei fatti, che non quella che esternano gli internauti su facebook. La nuova giunta ci tiene a far conoscere alla cittadinanza le cose fatte per risolvere gli annosi problemi che hanno portato il Comune al dissesto e per pubblicizzare le attività svolta negli ultimi due mesi, lascia campo ad un suo rappresentante, con il compito di postare sui social network messaggi indirizzati a far conoscere la verità. (Agg. 30/08 ore 21.32) segue

"DEI TRE MILIONI TROVATI, LA META' NUOVE ENTRATE". «C’è ancora molto lavoro da fare poco tempo a disposizione – spiega Fabio Angeloni - c’è da dire subito che il bilancio sta in piedi perché i colossali debiti sono stati gettati alle spalle e saranno gestiti dai tre commissari di governo. La commissaria prefettizia aveva lasciato una bozza di bilancio 2018 con un deficit tra entrate e uscite di tre milioni di euro, il lavoro di questi giorni estivi ha portato a definire un bilancio che è comunque di emergenza. Basti pensare che per tappare le buche ci sono appena 25 mila euro. Sui tre milioni trovati, va detto che la metà sono nuove entrate ed il grosso lo fa l’addizionale Irpef che, per legge, in caso di dissesto, viene portata al massimo. Un’ altra metà viene dai primi tagli, mai lineari, ma per minori spese per il personale, e soprattutto dalla revisione dei contratti di fornitura. Vi sembra normale che per l’informatica il Comune dovrebbe spendere più di 1500 euro l’anno per dipendente? Non sono state toccate le spese per il sociale, in gran parte la revisione è possibile proprio partendo dal dissesto che certifica una situazione di fatto, il Comune non ha i soldi per reggere gli impegni presi dalla precedente giunta spendacciona ed arrogante». (agg. 30/08 ore 22)

LE CONSIDERAZIONI. «Nel 2019 ci sarà la ripresa – fa sapere Angeloni - ma seguiranno altri tagli ed altre economie a cominciare dalle partecipate. Vi sembra normale che un’ora di lavoro di una donna delle pulizie costi 25 euro? O che in un Comune che conta 92 dipendenti, ci siano 13 servizi ed altrettanti capi con indennità, e 50 tra servizi e uffici? Quindi fa bene il sindaco a sottolineare che la barca è stata rimessa in condizioni di galleggiamento. Ora deve riaccendere i motori, uscire dalle secche e riprendere il mare aperto ma non è una manovra affatto facile”. «Due considerazioni finali – conclude Angeloni - quello ereditato non è solo un Comune in dissesto, ma un vero e proprio disastro finanziario, un caos scientifico. Seconda considerazione, chi dice che il dissesto si poteva evitare, o è in malafede o è assolutamente fuori di testa, e questo è bene che i cittadini lo sappiano, magari in futuro se lo ricorderanno pure».(agg. 30/08 ore 22.35)

(30 Ago 2018 - Ore 21:32)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy