Home » » Trenta milioni di euro in arrivo nelle casse dell'Authority

 

Trenta milioni di euro in arrivo nelle casse dell'Authority

Serviranno per il dragaggio dell'imboccatura del porto di Civitavecchia e per le opere da effettuare a Gaeta. Chiesta al Ministero la redistribuzione dei fondi messi a disposizione per il 2006 e rimasti inutilizzati

di MARCO SETACCIOLI

Ammontano a 30 milioni di euro i finanziamenti giunti nelle casse dell'Autorità  Portuale con la firma di due protocolli d'intesa con il Ministero dei Trasporti. Un terzo della cifra sarà  utilizzata per il dragaggio dell'imboccatura del porto cittadino. Con il materiale dragato (1.300.000 metri cubi), sarà  inoltre possibile riempire la cassa di colmata e quindi avviare la realizzazione di darsena traghetti e darsena servizi. I restanti 20 milioni finiranno invece allo scalo di Gaeta dove si provvederà  alla delocalizzazione di mitili e pesci, troppo vicini agli attracchi, ma anche alla realizzazione di una nuova banchina ed al dragaggio dei fondali. Ma nelle mire del commissario sono finiti anche i fondi messi a disposizione dei porti per il 2006 e rimasti inutilizzati. «Un sacco di soldi « spiega « dei quali abbiamo chiesto una redistribuzione tra le Authority che, come noi, abbiano progetti in attesa di essere finanziati». In particolare Moscherini ha già  chiesto per Civitavecchia altri 70 milioni di euro. Trenta di questi servirebbero per terminare l'allargamento dell'Antemurale (aggiungendosi ai 40 già  stanziati) e quindi il terminal crocieristico. Altri 20 sono invece destinati alla costruzione del ponte levatoio che collegherà  la banchina 2 (dopo l'abbattimento dei sili del cemento) con il terminal crociere. Infine gli ultimi 20 saranno destinati alla realizzazione della grande torre direzionale, che sorgerà  al posto dell'edificio che oggi ospita la Polmare. «In quella struttura « ha precisato il commissario « sarà  posizionato definitivamente il polo per l'idrogeno voluto dalla Regione Lazio. Si tratta di tappe importanti rispetto al lavoro che abbiamo impostato « ha concluso Moscherini « anche grazie al grande dinamismo dimostrato dall'Authority, che finora si è sempre fatta trovare con progetti pronti e che ora ha quindi la possibilità  di passare ai fatti».

(24 Giu 2006 - Ore 20:14)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy