Home » » Traiano, via alla rassegna “A teatro in famiglia”

 

Traiano, via alla rassegna “A teatro in famiglia”

Quattro spettacoli dedicati ai più piccoli: si parte domenica con “Biancaneve, la vera storia”

CIVITAVECCHIA - Parte la prima edizione della rassegna A teatro in famiglia al Traiano. Sono 4 gli appuntamenti dedicati ai bambini e alle loro famiglie, che spaziano in vari generi teatrali - dalla narrazione, al teatro di figura, con importanti compagnie del panorama teatrale italiano. La rassegna A teatro in famiglia, grazie alla collaborazione tra il comune di Civitavecchia e Atcl con il finanziamento del Ministero per le attività Culturali e del Turismo e della Regione Lazio, offre la possibilità di entrare in un mondo immaginifico, in cui le favole vengono rielaborate per creare nuovi stimoli e riflessioni più vicini e attinenti alla società contemporanea. «Riteniamo – spiegano da Atcl - che sia fondamentale oggi rivolgerci ai più piccoli fornendogli dei contenuti che possano in qualche modo prepararli al domani, secondo un’estetica che sia anche più vicina al loro mondo di giochi. Una sfida questa che accettiamo volentieri, e cioè quella di appassionare i bambini al linguaggio teatrale, formando così il pubblico di domani».

Domenica il primo appuntamento con Biancaneve, la vera storia, testo e regia di Michelangelo Campanale: Premio Eolo Award 2018 e Premio Padova 2017 - Amici di Emanuele Luzzati (XXXVI Festival nazionale del teatro per i ragazzi), per bambini dai 5 anni. Biancaneve, una delle fiabe più conosciute al mondo, nasce in Germania; le montagne innevate e le miniere profonde di quella terra ci allontanano dall'immaginario americano di Walt Disney, per ridarle la luce che le è propria. Nello spettacolo, l'ultimo dei sette nani diventa testimone dell'arrivo di una bambina coraggiosa, che preferisce la protezione del bosco sconosciuto allo sguardo, conosciuto ma cupo, di sua madre. Una madre che diventa matrigna, perché bruciata dall'invidia per la bellezza di una figlia che la vita chiama naturalmente a fiorire.

Il 5 gennaio, sempre alle 18, ci sarà “La bottega dei giocattoli” testo e regia Sandra Novellino e Delia De Marco, spettacolo dedicato ai bambini dai 3 anni. Il 9 febbraio alle 18 sul palco una riduzione teatrale dalla famosa favola di Astrid Lindgren con Pippi Calzelunghe della fondazione Aida, premio Biglietti D’oro Agis-Eti 2007-2008, per bambini dai 4 anni. Il 29 febbraio alle 18 c’è la rielaborazione della famosa favola, Cenerentola across the Universe regia di Michelangelo Campanale e drammaturgia di Katia Scarimbolo, per bambini dai 7 anni.

(06 Dic 2019 - Ore 12:50)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Elisabetta Nibbio
Riproduzione riservata.
È vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy