Home » » Tra due settimane la decisione sul dissesto

 

Tra due settimane la decisione sul dissesto

Ieri mattina si è riunita una commissione ad hoc per la ‘‘Due diligence’’

S. MARINELLA – Bisognerà attendere quindici giorni, per sapere se il sindaco Tidei deciderà di procedere al dissesto finanziario o se tenterà una strada diversa. “Si è svolta ieri mattina, presso l’ufficio del Sindaco, la riunione del gruppo di esperti che hanno passato al setaccio la situazione finanziaria del Comune. Presenti, oltre al Sindaco Pietro Tidei, il segretario generale Cogliano, i responsabili degli uffici Peretti, Verzilli e Maia per il Comune, Lucidi, Venanzi, Angeloni, Minghella, Romano e Rapalli, il consigliere comunale Bianchi e il personale del Ministero e della Prefettura. Si è discusso sugli scenari ipotizzabili, considerato lo stato di degrado dei conti del Comune e la scarsezza delle risorse disponibili. (agg. 29/06 ore 7.40) segue

UNA DUE DILIGENCE PER DECIDERE LA STRADA DA INTRAPRENDERE. Tutti i presenti sono stati concordi sulla necessità di preparare un intervento a livello ministeriale che possa colmare le sperequazioni esistenti tra amministrazioni comunali che hanno le medesime caratteristiche demografiche e territoriali in tema di utilizzo delle risorse fiscali e della loro disponibilità. In attesa di questo, si è convenuto anche sul fatto che ogni decisione in merito, circa l’avvio della procedura di dissesto o del tentativo di riequilibrio della situazione finanziaria, non può prescindere da una due diligence, quindi un’analisi approfondita dei fatti e dei dati contabili, che costituirà la base di partenza per ogni decisione. Ogni mossa poi dovrà essere sottoposta alla ratifica del Consiglio Comunale che necessita quasi dei medesimi tempi per la prima convocazione e la procedura di insediamento. (agg. 29/06 ore 8)

MINISTERO E PREFETTURA OPTANO PER LA DICHIARAZIONE DI DISSESTO. Tra tutti quelli chiamati al capezzale di un’amministrazione sull’orlo della bancarotta, proprio gli esponenti del Ministero e della Prefettura si sono espressi per la dichiarazione di dissesto, come argomentato già dal Commissario straordinario Caporale, non appena ottenuta la relazione dell’8 giugno. Tuttavia, il Sindaco Tidei, ha ritenuto di dover prendere la via della verifica preventiva della situazione di pre dissesto istituendo una commissione incaricata della attività di due diligence e di reperire soluzioni immediate per evitare la paralisi dell’Ente. Di seguito cominceranno le attività del Consiglio Comunale e degli organi politici di gestione, quindi la riserva intorno alla quale si sono sciolti i lavori stamattina verrà definitivamente sostituita da un provvedimento entro due settimane. (agg. 29/06 ore 8.30)

(29 Giu 2018 - Ore 07:40)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy