LUNEDì 18 Giugno 2018 - Aggiornato alle 22:52

Home » » Torneo ''Trovò'': i Giovanissimi nerazzurri volano in finale

 

Torneo ''Trovò'': i Giovanissimi nerazzurri volano in finale

CIVITAVECCHIA. Dopo aver battuto ai rigori 4-3 il Grosseto, i 2003 domenica giocheranno l’ultima sfida con il Gavorrano

di MATTEO CECCACCI

I Giovanissimi Elite del Civitavecchia Calcio 1920 del tecnico Pasquale Oliviero nella giornata di domenica scorsa sono stati protagonisti al torneo ‘‘Trovò’’ a Siena dove hanno battuto la quotata padrona di casa Robur Siena 4-3 ai calci di rigore dopo aver terminato a reti inviolate gli interi 70’. Il match, un vero e proprio quarto di finale, è stato fortemente condizionato dai 31° che si sono abbattuti nella città toscana, ma che nonostante questo ha visto buon gioco e grande calcio spettacolo. I nerazzurri hanno prevalso nel primo quarto d’ora di gioco creando tre nitide occasioni dinanzi al portiere, ma le conclusioni sono fuori misura. I bianconeri reagiscono, ma Fioretti impedisce il gol a chiunque tenti di segnarlo. La ripresa viene giocata sulla falsa riga dei primi 35’ dove spiccano diverse occasioni sia da una parte che dall’altra, ma gli estremi difensori sono bravi a trasformare le proprie porte in vere e proprie saracinesche. Al termine del match niente supplementari ma direttamente calci di rigore, una vera e propria lotteria. Per la Vecchia mister Oliviero affida i cinque tiri dagli undici metri a Corona, Liberati, Mastropietro, Bonamano e Criscoli (penalty sbagliato), mentre la responsabilità tra i pali viene riposta all’ex Aurelio Fiamme Azzurre Ale Conti subentrato nella ripresa al posto di Fioretti. Mai più scelta fu azzeccata, detto fatto, è proprio Conti (due rigori parati) a regalare la vittoria alla squadra e concedere ai suoi compagni il pass alla semifinale vinta giovedì sempre dagli undici metri (4-3) nei confronti del Grosseto dopo che nel primo tempo Mastropietro aveva siglato l’1-0 con un eurogol fantastico per poi essere raggiunto nella ripresa da Scorsini. Grande soddisfazione, dunque, per il diesse Fabio Ceccacci che ha scelto di seguire tutte la gare con il team di Oliviero: «Non ho parole. Vedere il sudore sulle maglie nerazzurre dei ragazzi non per il caldo, ma per la fatica che hanno messo nelle due partite mi riempie d’orgoglio, è questo lo spirito giusto dei ragazzi del Civitavecchia Calcio che sta a significare cosa vuol dire avere un settore giovanile così competitivo e forte a tutti i livelli. Tutto questo è straordinario ed è solo l’inizio per un anno pieno di sorprese e cambiamenti».

(08 Giu 2018 - Ore 18:19)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy