VENERDì 22 Settembre 2017 - Aggiornato alle 22:52

Home » » Torna la "Festa della Madonna delle Grazie"

 

Torna la "Festa della Madonna delle Grazie"

Il priore dell’Arciconfraternita del Gonfalone Trotti: "Ripristineremo una tradizione antica che vede la processione passare lungo il mare". Appuntamento con la fede e con la cultura domani a partire dalle 18 alla Cattedrale VIDEO

CIVITAVECCHIA - Grande appuntamento con la fede e con la cultura domani a Civitavecchia. L’Arciconfraternita del Gonfalone come ogni anno darà vita alla "Festa della Madonna delle Grazie", una festa che nei secoli ha intrecciato la storia della chiesa della Stella e dell’Arciconfraternita del Gonfalone con la storia della nostra città. 

"Ripristineremo una tradizione antica che vede la processione passare lungo il mare – spiega il priore dell’Arciconfraternita del Gonfalone, David Trotti - abbiamo, deciso insieme a don Cono (parroco della Cattedrale che ringraziamo per il supporto e gli stimoli che ci continua a dare) di portare a spalla la Statua della Madonna delle Grazie in segno di devozione attraverso le vie di Civitavecchia e le Calate del Porto. La Madonna verrà portata da portatori che appartengono a molte parrocchie e gruppi della nostra città e questo per dar segno e simbolo del fatto che la Madonna delle Grazie protegge tutto il territorio".

La solenne celebrazione eucaristica sarà  presieduta da padre Mario Betterio (agostiniano e parroco della Basilica Papale di S. Pietro in Vaticano) che si svolgerà domani pomeriggio alle 18 in cattedrale: "Vivremo la processione che quest’anno avvolgerà tutto il Centro Storico ripercorrendo i luoghi alle origini di ciò che siamo. Viaggeremo dentro la storia della nostra città e pregheremo tutti insieme perché Maria protegga e spanda le sue Grazie su Civitavecchia – prosegue Trotti - ci fermeremo di fronte alla Santissima Concezione e a piazzale degli Eroi, proseguiremo poi all’interno del porto dove verrà data la benedizione al mare. Usciremo da porta Livorno e passeremo per piazza Calamatta antica sede del comune di Civitavecchia del vecchio ospedale e della chiesa di San Paolo che ha visto nei secoli la presenza della Arciconfraternita a supporto dei malati e dei bisognosi. Saliremo lungo colle dell’ulivo fino ad arrivare davanti la chiesa di Santa Maria dell’orazione e morte altro pilastro della nostra storia. Poi seguendo le antiche mura riporteremo la Madonna nella sua casa di Piazza Leandra. Proseguiremo in questo simbolico viaggio di affidamento e supplica a Maria domenica 10 settembre: la chiesa della Stella sarà aperta dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 20 alla supplica. Invitiamo ogni Civitavecchiese ad unirsi a noi anche solo per un momento nell’arco della giornata, ricordando che la preghiera è uno strumento potentissimo di Grazie". 

Il priore Trotti ricorda che il previsto concerto che si doveva tenere sabato alle 21 alla Stella è stato annullato per indisponibilità del maestro Castellani. 

Rom.Mosc.

VIDEO

(07 Set 2017 - Ore 19:06)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Due nel blu (foto Angela Pierucci)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • "Gli addetti al servizio superiori al previsto"

    19 Set 2017 - AMBIENTE. Quanto afferma la Camassambiente in una nota inviata all’ufficio competente del comune di Cerveteri. L’azienda  giustifica così il mancato rinnovo contrattuale ai lavoratori assunti per esigenze estive. La città rimane comunque sporca e non si fa attenzione al rispetto del disciplinare tecnico sottoscritto

  • Arpa: "Migliora l’aria della città"

    18 Set 2017 - Dalle osservazioni effettuate dal 4 al 10 settembre risultano nei limiti le sostanze inquinanti. Buono anche il riscontro relativo alle polveri sottili e al monossido di carbonio. Molto significativo secondo i dati dell’agenzia regionale per la protezione ambientale il dato relativo all’ozono 

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy