Home » » Torna il bando della Fondazione: 100mila euro per i progetti

 

Torna il bando della Fondazione: 100mila euro per i progetti

CIVITAVECCHIA - La Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia torna al passato. E lo fa attraverso l’emanazione del nuovo bando, approvato questa mattina per contribuire ai diversi progetti che saranno presentati dalle realtà del territorio. In un periodo di crisi economica che inevitabilmente ha colpito numerosi fondazioni bancarie tra cui anche l’ente civitavecchiese, da via Risorgimento sono stati comunque messi a disposizione 100mila euro da assegnare mediante bando, quale contributo a progetti di terzi, da realizzare nel territorio dei comuni di Civitavecchia, Allumiere, Cerveteri, Ladispoli, Manziana, Montalto di Castro, Santa Marinella, Tarquinia e Tolfa.

"I soldi ci sono - ha spiegato il presidente della Fondazione Ca.Ri.Civ. Vincenzo Cacciaglia - ma quelli a disposizione dei bandi, venendo meno le fonti di investimento, sono un po’ per tutti molto relative. Abbiamo così dovuto far fronte ad un nostro fondo per essere presenti con un aiuto che riteniamo possa comunque essere importante; un contributo, così come avviene anche per le altre fondazioni".

Il bando sarà ripartito nei settori educazione, istruzione e formazione, nel settore arte, in quello saluta pubblica, nel settore volontariato, ricerca scientifica ed assistenza agli anziani. Entro il 24 luglio 2017 enti pubblici e privati senza fini di lucro, imprese sociali, cooperative sociali e associazioni di volontariato potranno presentare i propri progetti. Non potranno invece partecipare persone fisiche, enti o imprese con fini di lucro, partiti e movimenti politici, organizzazioni sindacali, nonché soggetti che mirano a limitare la libertà o la dignità dei cittadini, a promuovere forme di discriminazione, o che, comunque, perseguano finalità incompatibili con quelle della Fondazione. Le proposte, che dovranno essere inviate alla sede della Fondazione, verranno analizzate da apposite commissioni e dal Cda dell’ente.

"In un periodo difficile - ha concluso il presidente cacciaglia - riusciamo a mettere a disposizione 100mila euro per i progetti del territorio oltre ad altri 200mila euro già utilizzati per progetti fondamentali e strategici legati all’hospice oncologico e all’ospedale San Paolo. Come dico sempre con questi progetti non intendiamo sostituirci a nessuno ma contribuire al bene della comunità come sempre fatto in questi anni".

Il bando consultabile a questo link  

VIDEO

(24 May 2017 - Ore 18:40)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Mosaico(foto Rosario Sasso)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Scarichi a mare: fuori i responsabili

    19 Gen 2018 - Non una scoperta choc quella di questi giorni ma uno scempio ambientale che dura da anni perchè a Ceri non c’è mai stato il depuratore. Riunione operativa tra il sindaco Pascucci, l’ufficio tecnico del Comune e i vertici di Acea Ato 2 sul tema della depurazione. La Procura di Civitavecchia ha aperto un fascicolo contro ignoti per appurare le responsabilità

  • «Raccolta differenziata: nella seconda metà del 2017 si attesta stabilmente oltre il 65%»

    18 Gen 2018 - A dichiararlo Elena Gubetti, assessore all’Ambiente:  «Dispiace leggere sui social dichiarazioni errate da parte di chi non legge correttamente carte e documenti»

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Luca Grossi - © Copyright 1999-2018 SEAPRESS - Privacy Policy