Home » » Tolfa-Gozo cresce e si rafforza l'amicizia

 

Tolfa-Gozo cresce e si rafforza l'amicizia

Un'amicizia che dura ormai da quasi tre lustri e che, ogni anno, si rafforza coinvolgendo nuove realtà ed associazioni delle due comunità. E' la storia del gemellaggio tra Tolfa ed Ghajnsielem che, ormai dal 2003, ha coinvolto oltre 1600 persone di Tolfa e circa 1100 maltesi che hanno visitato le rispettive cittadine partners, vivendo un'esperienza di scambio, amicizia e condivisione. Ha fatto ritorno in Italia la delegazione che ha partecipato all'edizione 2017 della grande festa della Madonna di Loreto a Ghajnsielem: un gruppo di circa 60 persone che ha portato sull'isola i saluti del Sindaco Luigi Landi e della comunità di Tolfa. Presenti nel gruppo anche la delegata all'istruzione del Sindaco Luigi Landi , Pamela Pierotti ed Alessandro Battilocchio, che con l'allora Sindaco Francis Cauchi diede il via a questa collaborazione internazionale. Proprio a Battilocchio il Comune maltese ha consegnato una targa per ricordare la cinquantesima visita sull'isola dall'inizio del rapporto ed il Sindaco Franco Ciangura ha preannunciato l'arrivo di un ulteriore prestigioso riconoscimento ufficiale nei prossimi mesi.

Il Sindaco Ciangura, assieme al suo vice Kevin Cauchi ed ai consiglieri Larry Buttigieg e Karen Xuereb, assistiti da Lucienne Haber, hanno curato nel dettaglio la permanenza del gruppo, composto in prevalenza dai giovani ballerini della scuola di hip pop "Disobey" del maestro Alberto Galli e dai loro genitori: tanto mare, escursioni, visite ufficiali, folklore e prodotti tipici gli ingredienti di un programma sull'"isola di Calypso" che ha visto il gruppo italiano protagonista. Molto apprezzata anche l'esibizione dei ballerini che hanno riempito la piazza nel corso della loro riuscita esibizione di hip pop. Immancabile la visita a Piazza Tolfa, nel quartiere appunto dedicato alla cittadina collinare: proprio la piazza verrà ristrutturata nei prossimi mesi, diventando sempre più un piccolo angolo di Etruria nel cuore del Mediterraneo.

"Siamo commossi da un'accoglienza così calorosa e dal vedere Tolfa presente in ogni angolo della nostra cittadina "gemella". Ma soprattutto il calore della gente ha reso indimenticabile la nostra permanenza su questa isola che è una perla meravigliosa nel cuore del Mediterraneo" ha dichiarato a nome dei genitori una mamma del gruppo. 

(29 Ago 2017 - Ore 17:24)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • "Gli addetti al servizio superiori al previsto"

    19 Set 2017 - AMBIENTE. Quanto afferma la Camassambiente in una nota inviata all’ufficio competente del comune di Cerveteri. L’azienda  giustifica così il mancato rinnovo contrattuale ai lavoratori assunti per esigenze estive. La città rimane comunque sporca e non si fa attenzione al rispetto del disciplinare tecnico sottoscritto

  • Arpa: "Migliora l’aria della città"

    18 Set 2017 - Dalle osservazioni effettuate dal 4 al 10 settembre risultano nei limiti le sostanze inquinanti. Buono anche il riscontro relativo alle polveri sottili e al monossido di carbonio. Molto significativo secondo i dati dell’agenzia regionale per la protezione ambientale il dato relativo all’ozono 

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy