VENERDì 17 Agosto 2018 - Aggiornato alle 22:36

Home » » Tidei: ''Un delegato alla legalità tra i consiglieri di minoranza''

 

Tidei: ''Un delegato alla legalità tra i consiglieri di minoranza''

È la proposta del candidato sindaco del centrosinistra  che punta sui progetti

S. MARINELLA – Chi ha vinto e chi ha perso in questa prima fase delle elezioni comunali? Per conoscere la realtà dei fatti bisogna tornare indietro di cinque anni e scartabellare i file che riportano i risultati ottenuti al primo turno dal candidati sindaci Roberto Bacheca di area di centrodestra e dal Massimiliano Fronti del centro sinistra. 
C’è da ricordare che al primo turno, la percentuale dei votanti fu molto alta, il 74%, mentre domenica sono andati al voto solo il 59,59% degli aventi diritto. Nel 2013, Roberto Bacheca ottenne un ottimo successo conquistando 4.630 voti, pari al 45,69% di coloro che votarono, mentre Massimiliano Fronti, della coalizione di centro sinistra, conquistò 3.335 voti e il 33,01% delle preferenze. Poi, al ballottaggio, Bacheca si impose sull’avversario. Rispetto a quelle amministrative, il centrodestra quest’anno si è presentato più frazionato, tanto che il candidato sindaco Bruno Ricci non è andato oltre il 24% dei consensi e 2.100 voti, mentre il suo contendente Pietro Tidei ha ottenuto 3.000 voti e il 34% delle preferenze. Dunque, l’ex parlamentare, parte da una situazione più favorevole rispetto all’avversario che in queste due settimane che restano prima del ballottaggio, dovrà cercare di colmare il gap. 
Sull’altra sponda, l’ex sindaco di Civitavecchia, si dice ottimista ed invece di basare la sua campagna elettorale contro il candidato di centro destra, preferisce parlare di quello che sarà la sua futura amministrazione. 
«E’ fondamentale ripristinare un rapporto privilegiato con i cittadini – spiega Tidei - che devono essere collocati al centro dell’azione amministrativa e diventare di nuovo protagonisti nella loro stessa città. I cittadini devono recuperare fiducia nei confronti di un’amministrazione comunale che li ha tenuti sempre distanti dalle cose che contano perché quanto meno distratta se non occupata a tutelare interessi che non erano quelli diffusi e legittimi. Il risultato, evidente, è l’assenza di servizi ed il dissesto finanziario di un Comune che potrebbe senza sforzo volare molto più in alto. Per questo assieme alla mia coalizione, avanziamo la proposta di nominare un delegato comunale alla legalità ed alla trasparenza, proprio per avere una figura di garanzia che possa indagare ed operare con i metodi della politica, più veloci e snelli rispetto ai mezzi di giustizia, e ricostruire il ponte dei rapporti con la nostra comunità. Abbiamo pensato di individuare questa figura, elevatissima ed istituzionale, proprio tra i consiglieri comunali eletti e segnatamente eletti nella minoranza, affinché abbia ad ampliare la sua condotta di garanzia e controllo già affidatagli dalla legge e dallo statuto comunale. Abbiamo pensato ad una persona con una importante storia personale, che conosca l’amministrazione ed i suoi sistemi e che abbia il carattere necessario a farsi valere. Questa è una proposta importante come importante è il nostro desiderio di cambiare le cose. Questo è il solo motivo per cui siamo scesi in campo». 
Sul fronte opposto si cerca di recuperare il divario cercando un accordo con la forze del centro e del centro destra cittadino che non sono arrivate al ballottaggio. Sembra, infatti, che Ricci abbia già contattato i candidati sindaco di Fratelli D’Italia De Antoniis, Roberto Marongiu e Carlo Pisacane. Solo riuscendo a portare al suo ovile questi personaggi, potrà competere alla pari con il suo avversario.
Gi.Ba.

(13 Giu 2018 - Ore 22:10)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy