DOMENICA 25 Agosto 2019 - Aggiornato alle 21:16

Home » » Tidei: «Un errore riproporre le primarie»

 

Tidei: «Un errore riproporre le primarie»

Il coordinatore della Mozione Fassino dei Ds Pietro Tidei riprende pubblicamente i compagni di partito (e di area) Annalisa Tomassini e Tiziano Cerasa e boccia senza appello l’ipotesi primarie.
Oggetto della lavata di testa, ancora una volta la candidatura di Nicola Porro, proposta al tavolo del centro sinistra proprio dalla Quercia, ma messa in discussione di fatto dai due esponenti della componente di maggioranza relativa, che avevano invece chiesto il coinvolgimento dei cittadini attravrso le primarie.
Tidei in proposito si dice dispiaciuto, aggiungendo di considerare la proposta di primarie «un errore politico che, seppure in buona fede, rischia di danneggiare l’iniziativa del Partito, l’attività dell’Unione, e il candidato da noi proposto e che sta ottenendo giorno dopo giorno consensi sempre più larghi tra i partiti dell’Unione e nella popolazione».
Insistere per le primarie ora che si è «fuori tempo massimo», secondo l’ex deputato, rischia di favorire l’avversario ed è dunque inopportuno, se offre una sponda a chi rema contro il progetto dell’Unione, pur essendo legittimo sul piano del dibattito interno.
Fondamentale è quindi, secondo Tidei, non mettere a rischio l’unità del partito e della coalizione, che già alla prossima riunione potrebbe raggiungere un consenso unanime su Porro, «un civitavecchiese di alto profilo – afferma - spendibile nel confronto con il candidato del centrodestra e vincente se tutti remeremo con entusiasmo nella stessa direzione».
Intanto però, nell’Unione, proprio attorno alla candidatura del professore universitario, le acque sono sempre più agitate, come testimonia il rinvio di 48 ore stabilito per la prossima riunione del tavolo, chiesto ed ottenuto dalla Margherita.
Ma tra i problemi da mettere in conto c’è ora non solo l’inesorabile conto alla rovescia verso le elezioni del 27 e 28 maggio, ma anche l’irrequietezza dei Socialisti Insieme, che nel direttivo dell’altra sera non hanno accettato di ritirare la candidatura di Mario Flamini ed anzi ora valutano l’ipotesi di correre da soli. Secondo lo stesso Flamini il movimento avrebbe infatti mal digerito il disinteresse mostrato dagli altri partiti della coalizione nei confronti della candidatura socialista, senza poi comunque giungere ad una soluzione unitaria condivisa.

(22 Mar 2007 - Ore 20:54)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Blitz di Goletta Verde al largo di Tvn

    10 Ago 2019 - Esposto uno striscione con scritto "Nemico del clima". Legambiente: "Nel Lazio sono pari a 11,5 milioni di tonnellate le emissioni della produzione energetica da fonti fossili, il 78,5% provenienti dalla ciminiera di Civitavecchia" 

  • Servizio irriguo, garantito fino al termine della stagione

    07 Ago 2019 - Il sindaco annuncia che ha ufficialmente richiesto alla Multiservizi la proroga al 30 settembre. Pascucci: «In autunno sarà necessario trovare delle soluzioni alternative»  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy