SABATO 16 Dicembre 2017 - Aggiornato alle 22:11

Home » » Tarquinia, inquinamento del fiume Marta: proseguono gli incontri dell'amministrazione

 

Tarquinia, inquinamento del fiume Marta: proseguono gli incontri dell'amministrazione

TARQUINiA - Proseguono le riunioni dell’amministrazione comunale per affrontare il problema dell’inquinamento del fiume Marta e della foce.

Ieri pomeriggio, martedì 10 ottobre, il Sindaco Pietro Mencarini ha incontrato gli operatori balneari e le associazioni interessate. Hanno aperto la riunione l’assessore Laura Sposetti e il consigliere comunale incaricato all’ambiente Silvano Olmi, che hanno fatto una precisa relazione sullo stato in cui si trova il fiume.

“Tra poco partiranno i lavori appaltati dal Cobalb intorno al lago di Bolsena – hanno esordito i due amministratori – che potenzieranno il sistema fognario e l’impianto di depurazione. Ci saranno un grande beneficio per l’ambiente e un miglioramento della qualità delle acque del fiume Marta. Stiamo raccogliendo dati sulle analisi effettuate in passato e altre analisi dell’acqua saranno svolte a cura dell’amministrazione comunale nel tratto tarquiniese del Marta. Dobbiamo avere certezza dello stato in cui si trova il nostro fiume – hanno concluso Sposetti e Olmi – per poter mettere in atto tutte le azioni a tutela dell’ambiente, della salute pubblica e della qualità delle acque di balneazione.”

Il Sindaco Pietro Mencarini ha garantito il massimo sforzo dell’amministrazione comunale per affrontare il problema. “Abbiamo aperto un dialogo con la città – ha detto Mencarini – nei prossimi giorni incontrerò i dirigenti della Talete per conoscere la situazione del depuratore, dei dearsenificatori e delle fognature cittadine. Vogliamo capire quale é lo stato del fiume Marta e concertare gli interventi necessari.”

All’assemblea erano presenti anche gli assessori Martina Tosoni e Pietro Serafini e i consiglieri comunali Stefania Ziccardi e Paola Monti.

Sono intervenuti nel dibattito vari esponenti del mondo imprenditoriale e turistico come Mario Fanelli, Marzia Marzoli e Giovanni De Angelis; e rappresentanti di associazioni di cittadini come Gloria Canapini dell’Associazione per il Lido più e Pierpaolo Rosati dell’Assolidi.

La prossima riunione si svolgerà il 24 ottobre alle 15.30, presso il Palazzo Comunale.

(11 Ott 2017 - Ore 13:30)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Il Pirgo (foto Luigi De Fazi)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

  • Ex calciatore ucciso, 2 fermi

    15 Dic 2017 - I carabinieri del comando provinciale di Milano hanno sottoposto a fermo due persone, un uomo e ...

  • Thor gela il weekend

    15 Dic 2017 - Ci risiamo. Torna il freddo polare. Il team del sito www.iLMeteo.it annuncia un rapido calo dell ...

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy