Home » » ''Subito un incontro a settembre''

 

''Subito un incontro a settembre''

TERMOVALORIZZATORE. Proposta di Semi di pace che plaude alla presa di posizione del sindaco Giulivi

TARQUINIA - Semi di Pace, che da quasi quarant’anni svolge a Tarquinia un’incessante opera di sostegno alla comunità, sostiene con forza l’iniziativa del sindaco Giulivi contro la realizzazione di un termovalorizzatore nel territorio comunale. Negli ultimi giorni il sindaco di Tarquinia Alessandro Giulivi ha espresso una ferma opposizione di fronte alla richiesta, avviata dalla Regione Lazio, di attivare una procedura di Valutazione di impatto ambientale (Via) per conto della A2A Ambiente spa, per la realizzazione di un termovalorizzatore in località Pian D’Organo-Pian dei Cipressi. Lo scorso venerdì si è svolto un consiglio comunale straordinario congiunto indetto da Giulivi e dal sindaco di Civitavecchia Ernesto Tedesco, cui hanno partecipato diversi rappresentanti degli schieramenti politici del comprensorio e i sindaci dei comuni limitrofi. Nel corso dell’incontro è stata approvata all’unanimità una mozione per opporsi all’apertura dell’impianto. Semi di Pace condivide la presa di posizione del sindaco Giulivi e della sua amministrazione e sostiene con decisione questa lotta per la difesa del territorio. “Aiutare le persone non significa soltanto fornire beni di prima necessità ai cittadini più fragili,- affermano da Semi di pace - ma prestare un’attenzione a 360° ai bisogni di tutti i cittadini. La realizzazione del termovalorizzatore, con il suo disastroso impatto su un’area già vessata dal punto di vista ecologico, rappresenterebbe un’aggressione alla persona e alla qualità della vita. L’ambiente deve essere rispettato, tutelato e custodito; la sua salvaguardia è un’urgenza di tutti e non può accettare proroghe, poiché «niente di questo mondo ci risulta indifferente», come afferma papa Francesco nella sua enciclica Laudato Si’, dedicata proprio al rispetto dell’ambiente”. Semi di Pace plaude all’azione dell’amministrazione comunale, “esempio di «vera» politica, nel senso di cura e attenzione per la pólis, e di come partiti e movimenti di visioni diverse possano collaborare per il bene dei cittadini”. “È nello stesso spirito - -conclude l’associazione - che ci appelliamo a tutte le organizzazioni del comprensorio impegnate nel sociale, auspicando un coinvolgimento corale su questa problematica e un incontro, da tenersi a settembre, per stabilire un piano d’azione congiunto, unitamente alle amministrazioni comunali, per la tutela del nostro territorio”.

(12 Ago 2019 - Ore 20:30)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy