LUNEDì 24 Giugno 2019 - Aggiornato alle 15:40

Home » Senza patente di guida e senza assicurazione dell'auto su cui viaggiava in città

 

Senza patente di guida e senza assicurazione dell'auto su cui viaggiava in città

UDINE - Nella scorsa settimana le pattuglie della Polizia Stradale in servizio di vigilanza nell'ambito provinciale di Udine hanno controllato 849 veicoli, 459 persone sono state sottoposte ad accertamenti con etilometro o precursore, 309 sono state le infrazioni complessivamente elevate con 616 punti decurtati; inoltre, sono state ritirate 8 patenti di guidae 4 carte di circolazione. Oltre ai controlli mirati sul trasporto professionale di merci pericolose, sono stati disposti i servizi specifici per il controllo dell’eventuale alterazione da sostanze alcoliche o stupefacenti dei conducenti.

 

INTERVENTO NELL’AMBITO DELL’OPERAZIONE ‘’ALTO IMPATTO’’


Nell’ambito delle operazioni denominate “Alto Impatto” sono stati eseguiti gli specifici controlli sulla copertura assicurativa dei veicoli circolanti; una pattuglia della Sezione Polizia Stradale di Udine, avvalendosi della strumentazione “Street Control” ha fermato una Alfa Romeo che procedeva sul viale Palmanova di Udine, priva di copertura assicurativa, come rilevato dal dispositivo. Dai controlli effettuati il veicolo è risultato effettivamente privo della copertura obbligatoria e il conducente, un 23enne residente in provincia, è risultato anche sprovvisto della patente di guida poiché mai conseguita. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo e il conducente sanzionato per un importo complessivo di circa 6.000€.  Rimane sempre alta l’attenzione sull’utilizzo del telefonino da parte dei conducenti e sul mancato uso delle cinture di sicurezza; entrambe queste violazioni sono infatti estremamente pericolose e possono determinare gravi incidenti. In particolare, nella settimana in corso sono state accertate 37 violazioni per il mancato uso dei sistemi di ritenuta e 12 violazioni per l’uso del cellulare alla guida.  (Agg.11/6 ore 19,41)

 

LE SANZIONI PREVISTE

Pare opportuno ricordare che entrambe queste violazioni prevedono un sistema sanzionatorio più pesante in caso di recidiva, infatti, se il conducente vìola la medesima norma nell’arco di due anni, la sanzione amministrativa aumenta ed è prevista la sospensione della patente di guida fino a 3 mesi, con ritiro immediato del documento. Da inizio anno questo Ufficio ha già ritirato 14 patenti di guida a conducenti che erano incappati nella seconda violazione in due anni.   (Agg.11/6 ore 19,47)

(11 Giu 2019 - Ore 19:37)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy