Home » » Secondo giorno di raid russi in Siria

 

Secondo giorno di raid russi in Siria

Secondo giorno di raid russi in Siria. La televisione libanese al-Mayadeen riporta che sarebbero state colpite le postazioni dell’Esercito della conquista nel nordovest del Paese.
Secondo quanto riferito, i raid hanno colpito alcune aree nei pressi della città strategica di Jisr al-Shughour, e zone di Hama e della provincia di Idlib.
Quest’ultima era stata conquistata nei mesi scorsi dall’Esercito della conquista, un’alleanza che include il Fronte al-Nusra, affiliato di al Qaeda in Siria, e Ahrar al-Sham, oltre a vari gruppi islamisti.
Resta comunque alta la tensione tra Usa e Russia.
I raid russi sono iniziati mercoledì e, a detta di Mosca, hanno colpito le postazioni dello Stato islamico a Homs, ma gli Stati Uniti sostengono che invece a finire sotto attacco sia stata l’opposizione al regime del presidente Bashar al Assad.
I dubbi sui bersagli dei primi raid russi in Siria che non avrebbero preso di mira le postazioni dell’Esercito Islamico sono infondati, assicura il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, in un comunicato. 
«Le voci che indicano che l’obiettivo di questi raid non era l’Is non hanno nulla di fondato», ha affermato dopo un incontro con l’omologo americano John Kerry a New York. Il ministro ha aggiunto di non disporre di «alcuna informazione» circa eventuali vittime tra i civili. (Adnkronos)

(01 Ott 2015 - Ore 19:17)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy