Home » » Sciopero dipendenti nettezza urbana: garantiti i servizi essenziali

 

Sciopero dipendenti nettezza urbana: garantiti i servizi essenziali

Lo dice l’assessore all’Ambiente Elena Gubetti annunciando i disagi previsti per la giornata di venerdì. «L’agitazione indetta è dovuta esclusivamente ai rapporti tra personale e ditta appaltatrice»

CERVETERI –  «Salvo dietrofront dell’ultimo minuto, i cittadini subiranno diversi disagi nella giornata di venerdì. Gli unici servizi di igiene urbana garantiti saranno quelli essenziali, ovvero quelli a servizio delle mense, degli ospedali, delle scuole e della pulizia dei mercati. Non verrà effettuato, invece, il ritiro porta a porta dei rifiuti e la pulizia delle strade». 
Lo dice Elena Gubetti, assessora all’Ambiente, in vista dello sciopero indetto per venerdì dalle sigle sindacali FP Cgil Roma Lazio e Failea Falcev per il personale dell’Ati che gestisce il servizio di igiene urbana del Comune di Cerveteri. lo sciopero inizialmente fissato per giovedì è slittato di un giorno per adeguarsi alla protesta a livello nazionale. 
L’assessora Gubetti ci tiene inoltre a precisare che: «Per quanto riguarda Cerveteri, l’agitazione indetta è dovuta esclusivamente ai rapporti tra personale dipendente e la ditta appaltatrice e che nulla ha a che vedere con l’attuale Amministrazione comunale, sempre resasi disponibile a rapportarsi e a rispondere alle necessità manifestate dai lavoratori. Auspichiamo che le divergenze attualmente in essere tra lavoratori dipendenti e l’Ati possano risolversi quanto prima ed ovviamente, rinnovo, a nome dell’Amministrazione comunale tutta, la più completa disponibilità a mettere in atto quanto possibile per venire in contro alle necessità di ambe le parti».

(08 Nov 2017 - Ore 11:57)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Lunedì non si ritira l’umido

    19 Gen 2018 - CERVETERI - Elena Gubetti, assessora all’Ambiente, rende noto che a causa di un’emer ...

  • Scarichi a mare: fuori i responsabili

    19 Gen 2018 - Non una scoperta choc quella di questi giorni ma uno scempio ambientale che dura da anni perchè a Ceri non c’è mai stato il depuratore. Riunione operativa tra il sindaco Pascucci, l’ufficio tecnico del Comune e i vertici di Acea Ato 2 sul tema della depurazione. La Procura di Civitavecchia ha aperto un fascicolo contro ignoti per appurare le responsabilità

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Luca Grossi - © Copyright 1999-2018 SEAPRESS - Privacy Policy