Home » » Scandaloso furto al Nucleo Subacqueo

 

Scandaloso furto al Nucleo Subacqueo

Rubati le radio, i giubbotti di salvataggio e accessori vari dalla postazione di Campo di Mare. Sottratta anche una testuggine lacustre americana per la quale il coordinatore  Pierantozzi lancia un appello: «Chiedo a chi l’ha presa, di portarla in un posto sicuro, magari  lasciandola davanti alla nostra sede e permetterci così di non farla morire». Il sindaco Pascucci esprime sostegno e solidarietà a questi volontari  che offrono professionalità al servizio dei bagnanti  

di GIULIANA OLZAI

CERVETERI - «Io mi domando, ma come fai a specchiarti la mattina dopo aver sfondato un vetro di una postazione di protezione civile, dove c’è gente che sacrifica il loro tempo anche per la tua incolumità, per rubare oggetti che utilizziamo per il soccorso come le radio, i giubbotti di salvataggio e altri accessori, e infine rubare una testuggine lacustre americana che domani il dott. Francesco Mantero veniva a recuperare perché ritrovata in spiaggia. Mi domando ma non ti fai un pò schifo da solo senza che te lo debba dire io? Se pensi che questi atti ci fanno gettare la spugna hai capito male. Il motto del nucleo subacqueo Cerveteri é non arrenderci. Ti piacerebbe ma hai sbagliato persone. Ora controllerò le telecamere dello stabilimento limitrofo e se ti becco credimi ti tolgo il vizio di fare lo stronzo, essere ignobile con una scatola cranica piena di letame». Con questa nota, il Nucleo subacqueo Cerveteri Onlus, commenta l’episodio vandalico di cui sono stati vittima. Di  notte, infatti, la loro sede posizionata a Campo di Mare è stata presa di mira da ignoti che l’hanno devastata:  vetri rotti e materiale rubato, come le radio, giubbotti di salvataggio e accessori vari, oltre ad una testuggine lacustre americana, recuperata e accudita dai volontari del Nucleo che proprio in queste ore sarebbe stata consegnata ad esperti che l’avrebbero riportata nel suo habitat naturale. Tanti i commenti sui social che definiscono i malcapitati che si sono macchiati di questo vile gesto «criminali, vigliacchi, infami, vermi, persone senza cuore e senza cervello» e così via.  (agg. 02/08 ore 18.30) segue

IL FURTO DELLA TESTUGGINE. Fabrizio Pierantozzi, coordinatore del Gruppo, interviene sul furto della testuggine lacustre americana e lancia un appello: «La avevamo salvata e portata in sicurezza, prestandole tutte le cure di cui aveva bisogno. Chiedo solamente a chi l’ha presa, di portarla in un posto sicuro, magari lasciandola proprio davanti la nostra sede e permetterci così di non farla morire. Chiunque ne fosse in possesso in questo momento, per farla sopravvivere la testuggine ha bisogno di una vaschetta con un po di acqua dolce e si nutre di macinato, in quanto carnivora. Almeno in questo caso, auspichiamo in un pizzico di buon senso dagli autori di questo assurdo gesto fatto nei nostri confronti».(agg. 02/08 ore 19)

LA SOLIDARIETA' DEL SINDACO. «Alla stupidità non c’è mai fine. Mi domando davvero, con quale coraggio e forza, qualcuno abbia potuto compiere quanto hanno subito i volontari del Nucleo Subacqueo Cerveteri Onlus, una realtà preziosa della nostra città che quotidianamente offre la propria presenza e professionalità al servizio dei bagnanti e del nostro mare. A loro, a nome della città di Cerveteri, tutto il nostro sostegno e solidarietà», è il commento del sindaco Pascucci, che precisa: «Questi volontari svolgono ogni giorno un lavoro prezioso, una serie di attività dalle quali ognuno di noi dovrebbe imparare. Lavorano a stretto contatto con la nostra Protezione Civile nel progetto Mare Sicuro, offrono la loro professionalità per il benessere collettivo. Tutte iniziative che svolgono solo per amore della collettività. Non capisco davvero dunque per quale motivo si possa fare un gesto come quello che hanno subito – ha concluso il primo cittadino – sono certo che nonostante questo, la loro forza e la loro voglia di mettersi a disposizione della città non sarà scalfita, ma anzi, ripartiranno ancora più forti e pronti».(agg. 02/08 ore 19.30)

 

(02 Ago 2018 - Ore 18:30)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy