DOMENICA 24 Settembre 2017 - Aggiornato alle 23:44

Home » » Santa Marinella vince la X edizione del Drappo dei Comuni

 

Santa Marinella vince la X edizione del Drappo dei Comuni

TOLFA - A Tolfa è il giorno del Drappo dei Comuni.

Alle ore 15.30 è partita dal palazzo comunale la sfilata dei sindaci accomopagnati dalla Miss Drappo 2017 eletta ieri sera Esmeralda Popovici (Santa marinella) e dalla Miss Giuria Popolare Elena Ciambella (Tolfa). Da piazza vecchia fino a piazza Veneto è sfilato il corteo accompagnato dalla banda Giuseppe Verdi. Arrivati in piazza i rappresentnati istituzionali con tutti i loro gonfaloni hanno dato il via alla manifestazione dopo che la banda ha suonato du e pezzi e poi l'Inno d'Italia. Ora i veterinari hanno controllato i cavalli mezzosangue che si daranno battaglia e i responsabili della pista e della sicurezza stanno controllando che tutto vada bene. Ingente lo spiegamento di forze dell'ordine: in soccorsoai vigili urbani, alla Prociv e ai carabinieri di Tolfa sono arrivati anche altre forze dell'ordine di altri Comuni. Il ‘’Drappo dei Comuni’’ quest'anno non vedrà in gara i purosangue a causa di alcune nuove norme che ne vietano le corse su pista in città. La corsa si sta svolgendo su viale d'Italia in onore del patrono Sant’Egidio ed è promosso dalla giunta Landi in collaborazione con la Pro Loco; il presidente del comitato della gara è Alessio Testa presidente della Pro Loco di Tolfa, che si coordina con il sindaco Landi e con la vicepresidente della Pro Loco Stefania Marcelli per le fasi organizzative. Folto il pubblico che sta assistendo alla gara.

Mossiere Massimo Virgili; addetto al tombino Eraldo Pagliarini; responsabile della pista il presidente della Pro Loco Alessio Testa.

Si è conclusa ora la prima batteria con la vittoria di Allumiere su Misano de Sedini della scuderia Pennesi con il fantino Daniele Marino; i collinari si sono imposti su Oriolo Romano su Stenford della scuderia I Box con il fantino Virginio Zedde.

E’ iniziata ora la seconda batteria con Tolfa (su Soraia, scuderia Fenudi; fantino Colabolletta) contro Manziana (su Pure Lady, scuderia Mapofe con il fantino tolfetano Mario Mocci). Lo scontro fra questi due fantini è un classico di queste corse perchè sono due fantini esperti, abili e veloci. A tagliare per primo il traguardo Mocci per Manziana. La prima semifinale vedrà quindi in gara Allumiere (Comune vincitore della prima batteria) contro Manziana (che si è imposto invece nella seconda batteria).

E ora via alla terza batteria con Civitavecchia (su Tremendo da Clodia, scuderia Mancinelli col fantino Daniele Moroni) contro Cerveteri (Sapore Bayo, scuderia Cipolloni fantino Ireneo Cabiddu); ad avere la meglio Cerveteri.

La competizione è giunta ora alla disputa della quarta batteria con Canale Monterano (su Unadea, scuderia Sughera; fantino Mario Mocci) contro Santa Marinella (su Scontrosa da Clodia, scuderia Giandomenico; fantino Gianluca Cecaloni) con la vittoria di Santa Marinella.

Il sindaco Luigi Landi con l'amministrazione comunale ha premiato prima con una targa alla poliedrica artista internazionale Eugenia Serafini che ha parteciapto centinaia di mostre e si è aggiudicata oltre 50 premi prestigiosi; a seguire targa di ringraziamento a coului che ha ideato e ha dato vita al Drappo Dei Comuni, Stefano Carducci (ex assessore e ex presidente della Pro Loco), manifestazione di cui oggi si sta disputando la decima edizione. Infine targa all'eroe dell'Hotel Rigopiano Marco Filabozzi, il pompiere tolfetano che ha salvato tante persone.

La seconda semifinale sarà quindi Cerveteri contro Santa Marinella.

Si è appena conclusa la prima semifinale Allumiere-Manziana e ad avere la meglio è stato il Comune di Manziana che quindi accede alla finale.

Ora ci si prepara per la seconda semifinale Cerveteri-Santa Marinella: vittoria Santa Marinella con Scontrosa da Clodia, la cavalla più bella in assoluto. E' stata, quindi, la sfida fra i due famosi fantini Mario Mocci e Gianluca Cecaloni.

In questo momento di pausa in cui i veterinai stanno facendo riposare i cavalli il sindaco Luigi Landi ha effettuato alcuni riconoscimenti. In primis ha consegnato una targa alla presidente della Fidapa, Pamela Pierotti per aver collaborato attivamente nella vita di Tolfa a 360°. Riconoscimento anche per la Prociv di Tolfa per il grande e proficuo lavoro quest'anno a Tolfa e nell'emergenza incendi. A ritirare al targa il presidente Antonio Filabozzi. Riconoscimento anche per il grande lavoro a l servizio di Tolfa e di tutta la comunità a Italo Ciambella. Targa, infine, per la scuderia Piendineve di Daniele Battilocchio per le tante vittorie in questi 30 anni di gare a Capannelle e eni vari circuiti nazionali e internazionali, in particolare con il il cavallo Rosendhall.

Momento topico appena concluso: è stato effettuato ora lo scambio di doni fra il sindaco di Tolfa Luigi Landi e quello di Bio Grad Na Moru Ivan Knez. Bio Grad na Moru è una cittadina croata sul mare gemellata da 5 anni con Tolfa e da 7 ani le due cittadine sono legate da scambi culturali intensi. A Bio Grad nei giorni scorsi è stato inaugurato il più grande parco giochi di tutta la Croazia.

Si è appena conclusa la finalina per il terzo e quarto posto fra i Comuni di Allumiere e Cerveteri: vittoria di Cerveteri quindi i ceriti chiudono terzi, mentre gli allumieraschi quarti.

E ora grande emozione: sull alinea dello start ci sono i due Comuni finalisti: Manziana (su Pure Lady, scuderia Mapofe con il fantino tolfetano Mario Mocci) contro Santa Marinella (su Scontrosa da Clodia, scuderia Giandomenico; fantino Gianluca Cecaloni): vittoria netta di Santa Marinella.                                                                                                          

 

 

(03 Set 2017 - Ore 16:25)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Due nel blu (foto Angela Pierucci)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy