Home » » Santa Marinella, Enza Caporale commissario

 

Santa Marinella, Enza Caporale commissario

Fratelli d’Italia invoca trasparenza e accessibilità. «Il centrodestra saprà individuare programmi e candidati»

di GIAMPIERO BALDI

SANTA MARINELLA - «A nome del movimento politico Fratelli d’Italia di Santa Marinella auguro buon lavoro al commissario prefettizio Enza Caporale, nominato per la provvisoria amministrazione del nostro Comune". La dichiarazione è dell’avvocato Marco Valerio Verni, portavoce del circolo "Invictus" di Fratelli d’Italia di Santa Marinella e membro dell’assemblea nazionale del partito di Giorgia Meloni. «Il nostro lavoro non si ferma – continua l’esponente politico - e il circolo continuerà a raccogliere le segnalazioni di tante persone che vedono nel nostro partito un punto di riferimento per il rilancio della città. L’auspicio è che la campagna elettorale lasci da parte veleni e ripicche, concentrandosi sulle reali esigenze di Santa Marinella e dei suoi abitanti. Noi lavoreremo in questa direzione, ascoltando come sempre il territorio e impegnandoci per il bene della nostra città, aggregando idee e programmi in vista delle prossime elezioni». «Formulo i miei migliori auguri al neo commissario prefettizio – aggiunge Fabrizio Sartori - e sono convinto che nella sua esperienza saprà condurre al meglio l’amministrazione della città, garantendo trasparenza e accessibilità ai cittadini che nel Comune devono trovare la casa di vetro delle istituzioni. Il centrodestra ha, a portata di mano, la vittoria alle prossime elezioni regionali e politiche, e sono certo che nel segno dell’unità saprà individuare programmi e candidati presidenti capaci e credibili. Ha ragione il nostro portavoce provinciale Marco Silvestroni su Fiumicino, ma lo stesso discorso vale anche su Santa Marinella, è il momento di altre priorità e di evitare di lanciare candidati sindaci se non prima di un confronto interno complessivo. Scattare in avanti rispetto ad appuntamenti elettorali successivi, soprattutto in questa fase rischia di essere controproducente». «Al contrario – conclude - sarebbe molto più utile seguire l’esperienza di chi è sempre stato sul territorio raccogliendo le segnalazioni dei cittadini e da lì impegnarsi per rilanciare la propria azione politica futura».

(22 Dic 2017 - Ore 07:10)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Evitato un disastro ambientale

    20 Giu 2018 - Assovoce in pattugliamento antincendio interviene tempestivamente su una discarica abusiva a Monte Abatone data alle fiamme. Il presidente Giuseppe del Regno: « E’ intervenuta la Polizia locale, la Asl  e i Carabinieri forestali; chiesto anche l’ausilio delle guardie ecozoofile per la presenza di animali vivi minacciati dal rogo» VIDEO

  • Rifiuti abbandonati, arriva Ecopoint

    18 Giu 2018 - Con l'app i cittadini potranno segnalare la presenza di discariche abusive e monitorare lo stato di avanzamento della segnalazione fino alla chiusura della pratica. VIDEO1 VIDEO2

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy