MARTEDì 23 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 21:28

Home » » ‘‘Santa Marinella Bene Comune’’ punta su un centrosinistra unito

 

‘‘Santa Marinella Bene Comune’’ punta su un centrosinistra unito

Il leader Renzo Barbazza.:«La coalizione dovrà mantenere inalterata la propria connotazione per tutta la legislatura» 

SANTA MARINELLA – Gli esponenti del movimento politico “Santa Marinella, Bene Comune”, considerano elementi cardine e imprescindibili per la loro partecipazione alle prossime elezioni comunali, alcuni aspetti che si basano sulla costruzione di una coalizione in cui la sinistra e il centro-sinistra uniti, mettano in atto ogni tentativo per creare una casa comune, in linea con quanto si va delineando con la ricandidatura di Zingaretti alla presidenza della Regione Lazio. “La coalizione – dice il leader del movimento Renzo Barbazza - dovrà mantenere inalterata la propria connotazione politica nel corso dell’intera legislatura, basata su una chiara e netta discontinuità con la maggioranza uscente di centro-destra, sia nella formazione delle liste che nell’assegnazione eventuale di incarichi dopo il voto, per evitare trasformismi o passaggi di campo utilitaristici come è accaduto nelle legislature precedenti e che rappresenta uno dei motivi di allontanamento dei cittadini dalla politica. Per contrastare la possibile trasformazione della competizione elettorale in sleali tentativi di accaparramento di voti che lederebbero la coalizione indebolendone l’immagine e per salvaguardare la trasparenza politica impedendo accordi di sottobanco o scambi di voti al primo o al secondo turno, si ritiene un elemento di garanzia e di rispetto delle competenze specifiche l’ufficializzazione preventiva della composizione nominativa della futura squadra di governo cioè  vice sindaco e assessori, oltre al Presidente del Consiglio, concordata collegialmente nella coalizione, tenendo conto anche della rappresentatività espressa dalle singole formazioni politiche. Stesura di un programma realistico e realizzabile e che abbia come priorità fondanti la difesa del territorio da nuove speculazioni edilizie, la revisione del Prg, l’istituzione di una commissione ambientale, un piano della costa che preveda nuove spiagge libere e nuovi accessi al mare, una nuova sede comunale, i servizi alla persona, il lavoro, la qualità della vita, la difesa del diritto ad un futuro per le nuove generazioni”. “Gli errori di ieri – prosegue Barbazza - non possono diventare gli errori di oggi e di domani. La precedente esperienza amministrativa del 2007, si concluse anzitempo per ragioni prevalentemente politiche, in cui ognuno si porta dietro le proprie  responsabilità. La sinistra per non essere stata in grado di svolgere un ruolo determinante anche a causa dell’esiguo numero di rappresentati eletti, il centro-destra per aver pesantemente condizionato la coalizione, inquinandola con frequenti ricatti politici, il Sindaco per aver costruito un’alleanza troppo eterogenea e frastagliata, priva di coesione politica e piena di contraddizioni interne che hanno generato malcontenti, diffidenze reciproche e incomunicabilità. Non c’è stato il tempo per poter realizzare un vero cambiamento. Forse si sarebbe dovuto attendere un tempo maggiore per superare le difficoltà interne e creare una casa comune”. “Per questo oggi – conclude il leader di Santa Marinella Bene Comune - il centro-sinistra non può e non deve ripetere gli stessi errori, ma ha il diritto-dovere di provare a riannodare quel filo spezzato, raccontando un’altra storia, diversa da quella che avremmo voluto scrivere allora e che non si è riusciti a scrivere neanche nei dieci anni successivi, a causa delle divisioni che si sono create e diversa soprattutto da quella che è stata scritta dal centro-destra fino ad oggi, di gran lunga peggiore di quella che Santa Marinella si sarebbe potuta aspettare”. (Gi.Ba.)

(27 Dic 2017 - Ore 22:20)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy