Home » » Sala Gassman, arriva la nuova stagione

 

Sala Gassman, arriva la nuova stagione

Tutto pronto per la presentazione del cartellone 2019-2020 domani alle 19. Falconi: «Vogliamo che questo sia sempre di più il teatro dei civitavecchiesi»

di FRANCESCO BALDINI

CIVITAVECCHIA - Tutto pronto per la presentazione della stagione del Nuovo sala Gassman. Domani alle 19 verrà presentato il cartellone 2019/2020. Novità di quest’anno sarà la diretta Facebook sulla pagina del teatro con una vera e propria regia di tre telecamere. «Abbiamo voluto - ha spiegato il direttore artistico Enrico Maria Falconi - dare la possibilità anche a chi non è del luogo o non può essere presente di conoscere la nostra realtà». Un teatro in forte evoluzione negli ultimi anni, con spettacoli per tutti i gusti. Si parte il 28 settembre per arrivare fino al 20 giugno. «Ogni settimana - ha continuato Falconi - succederà qualcosa. Dal punto di vista degli spettacoli, e non solo, sarà una stagione densa con un cartellone attento alla comicità e alla nuova drammaturgia. Poi ci saranno tante produzioni della Blue in the face».

Tra le novità di quest’anno e le compagnie che verranno da fuori ci saranno due spettacoli per la regia di Enrico Maria Lamanna e Maurizio Scaparro, due big del teatro. Ci saranno poi spettacoli particolari come “Roma criminale” che porterà in scena Renzo Danesi, ex esponente della Banda della Magliana, che racconterà la sua verità, appunto, sulla banda. Uno spettacolo fortemente voluto da Falconi che lavora anche nel carcere di Aurelia con un laboratorio teatrale rivolto ai detenuti. «Ci saranno anche tanti personaggi e interpreti dello star sistem - ha continuato Falconi - come ad esempio Selvaggia Lucarelli che terrà una conferenza sullo stalking mediatico. Questa sarà una stagione dove, oltre che spettacoli da tutta Italia, ci sarà una forte presenza di Civitavecchia». Sul palco, infatti, anche Saladini con due spettacoli e poi l’onorevole Alessandro Battilocchio, Falzetti, Barbaranelli e tanti altri. «Vogliamo - ha continuato Falconi - che questo sia sempre più il teatro dei civitavecchiesi. C’è sì una grande attenzione alle cose che vengono da fuori ma si dà anche un grande spazio istanze locali che sono di primo livello».

Ci sarà poi un’altra novità per il teatro dei bambini. «Quest’anno - ha aggiunto Falconi - abbiamo pensato di sviluppare il percorso della fiaba. Dalla classica a quella orientale, la fiaba latina e poi quella contemporanea. Insomma - ha concluso - abbiamo voluto creare un nostro percorso legato a favole indimenticabili per poter raccontare ai bambini qualcosa di particolare». Appuntamento a domani per la presentazione un cartellone davvero speciale.

(13 Set 2019 - Ore 15:13)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy