Home » » Riglietti: ''Salviamo l’ospedale''

 

Riglietti: ''Salviamo l’ospedale''

Il candidato sindaco di Fratelli d’Italia annuncia un sopralluogo a breve presso il nosocomio cittadino
«Troppe sono le piaghe che affliggono la nostra struttura sanitaria, a partire dalla carenza di personale»

TARQUINIA - «Anche a Tarquinia raccoglieremo i frutti di un impegno costante sul territorio al servizio della gente». Alberto Riglietti, candidato a sindaco di Tarquinia di Fratelli d’Italia, annuncia un incontro a breve per parlare del futuro dell’ospedale cittadino.  
«La vittoria di Marsilio in Abruzzo è il segnale più evidente del bisogno delle persone di riscoprire una politica vera – afferma Riglietti -  incentrata sugli incontri, sull’ascolto, sull’attenzione per le problematiche reali della gente. Oggi Fratelli d’Italia ha il suo primo governatore e il suo primo candidato sindaco a Tarquinia. Ho deciso di accettare questa sfida impegnativa, in primis per l’amore verso la mia città ed i miei concittadini».
«Esercitando la professione medica,- prosegue Riglietti - ogni giorno sono a contatto con quelle che sono le problematiche relative al settore sanitario che condizionano, in maniera importante, il sacrosanto diritto alla salute sancito costituzionalmente, che dovrebbe essere garantito a tutti. Tante, troppe, sono le piaghe che affliggono il nostro ospedale, a partire dalla carenza di personale, sia a livello specialistico che infermieristico, che, inevitabilmente si riverbera in una turnazione massacrante e condizioni di lavoro precarie. La drammatica conseguenza di un’inaccettabile logica di taglio dei costi, va ad influire, in maniera preoccupante, su una struttura con oltre novanta anni di storia e migliaia di pazienti curati con successo nell’intero territorio».
«Raccogliendo il continuo appello di tanti miei colleghi - afferma Riglietti -  ho in programma di organizzare a breve una visita nel nosocomio di Tarquinia per toccare con mano le reali criticità che, ogni giorno, pazienti e personale si trovano a vivere sulla propria pelle».
«L’obiettivo – conclude il dottor Alberto Riglietti -  è quello di mantenere alta la guardia su problematiche che realmente possono influire, in maniera negativa,  sulle sorti dei malati. Il mio primo impegno concreto è quindi sintetizzabile in poche semplici parole: “Salviamo l’ospedale”».

(11 Feb 2019 - Ore 19:38)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Bilancio Multiservizi, si chiude con un utile di 80mila euro al comune

    13 Apr 2019 - Soddisfazione alla conferenza stampa per un risultato storico mai conseguito fin’ora. Il sindaco Pascucci elogia l’operato dell’attuale management per le scelte e le strategie adottate. Claudio Ricci, amministratore unico: «Troveremo il modo per aprire la sesta farmacia comunale»  

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy