Home » » Rifiuti, Tidei emana un'ordinanza per vietare che si brucino in centrale

 

Rifiuti, Tidei emana un'ordinanza per vietare che si brucino in centrale

Il primo cittadino ha firmato l'atto che impedisce lo smaltimento di rifiuti a Tvn e Tvs

CENTRALE TIRRENO POWER TVS E ENEL TVN

CIVITAVECCHIA - È stata raccolta dal sindaco Tidei la richiesta del capogruppo Sel Ismaele De Crescenzo di emanare al più presto un'ordinanza che impedisca che nelle centrali di Civitavecchia venga bruciato qualsiasi tipo di rifiuto. Una richiesta e un'ordinanza necessarie per scongiurare che i rifiuti di Roma possano approdare in città, vista la sentenza del Consiglio di Stato che ribalta quella del Tar ripristinando il piano rifiuti della Polverini e visti gli ultimi atti del ministro Clini e del commissario straordinario per i rifiuti Sottile. "Premesso che l'altissima concentrazione sul territoiro comunale di impianti di produzione di energia elettrica, con connesse e derivate servitù, fanno di Civitavecchia il più grande sito di produzione energetica italiano ed europeo, che il porto - si legge nell'ordinanza - è diventato uno tra i più importanti scali passeggeri a livello europeo e mondiale e che la non ancora attuata elettrificazione delle banchine determina un grave problema ambientale per le emissioni prodotte dalle navi in sosta; che in tale situazione si innesta l'assoluta mancanza di certezze in ordine al piano rifiuti regionale, acuita dalla recente sentenza del Consiglio di Stato, che potrebbe riaprire ipotesi nefaste per la collettività civitavecchiese e per le popolazioni limitrofe; ravvisata la necessità di dettare punti fermi in ordine alla istituzionale attività di tutela della pubblica incolumità e di salvaguardia della salute dei cittadini", il sindaco Tidei dipone "il divieto totale e assoluto di combustione presso le centrali elettriche e presso gli altri opifici industriali presenti sul territorio, con qualsiasi modalità e con l'utilizzo di qualsiasi procedimento tecnico, di rifiuti e di materiale di risulta, siano essi di natura organica o inorganica".

(26 Apr 2013 - Ore 10:37)

Commenti

  • 26 Apr 2013 - 14:19 - Alessandro
    Finalmente una cosa giusta ... Grazie a SEL e grazie anche a Tidei che ogni tanto pensa anche ai Civitavecchiesi e non solo a se stesso
Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Finalmente una cosa giusta

Finalmente una cosa giusta ... Grazie a SEL e grazie anche a Tidei che ogni tanto pensa anche ai Civitavecchiesi e non solo a se stesso

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Luci e ombre della Multiservizi

    15 Dic 2018 - Al conseguimento di utili si contrappone il disagio delle maestranze delle farmacie comunali. Da tempo lamentano condizioni di lavoro gravato da turni impossibili a causa di personale licenziato o pensionato che non è stato mai reintegrato; tagli persino sui buoni pasto e mancato riconoscimento dei premi di produzione   

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy