Home » » ''Rifiuti indifferenziati dai comuni limitrofi a Civitavecchia''

 

''Rifiuti indifferenziati dai comuni limitrofi a Civitavecchia''

CIVITAVECCHIA - Rifiuti itineranti. Spesso si è scritto della situazione della gestione dei rifiuti regionale con le ultime novità che vedono i rifiuti di Civitavecchia andare a Viterbo e quelli di Aprilia andare a Civitavecchia. Ma i viaggi dei rifiuti cominciano molto prima. Da mesi infatti Civitavecchia è rimasta l’unica città del comprensorio a non effettuare la raccolta differenziata nella maggior parte dei suoi quartieri. Questo ha portato ad un fenomeno sempre più ripetuto. Tutte le mattine infatti dai comuni limitrofi cittadini si fermano nelle prossimità dei secchioni (soprattutto zona Faro e zona San Gordiano) e rilasciano i sacchi di rifiuti indifferenziati, magari contenenti i rifiuti degli ultimi giorni. La soluzione evita di raccogliere i rifiuti in maniera differenziata e di rispettare i giorni di raccolta settimanali. Il fenomeno più volte denunciato è aumentato negli ultimi giorni come raccontano alcuni cittadini: «I nostri secchioni sono sempre pieni. Basta fermarsi la mattina per vedere le macchine che sostano rapidamente. I rifiuti vengono scaricati. E poi si riprende la via di casa». Questa usanza purtroppo non è una novità e lo stesso accadde alcuni anni fa anche a Tolfa. Prima che partisse la raccolta differenziata erano diversi infatti i cittadini di Allumiere che scaricavano i propri rifiuti nella adiacente città collinare. Il tutto portò persino ad una pesante ordinanza del sindaco Landi. In sintesi i cittadini civitavecchiesi stanno pagando anche per i rifiuti dei cittadini delle città adiacenti che per pigrizia non vogliono fare la raccolta differenziata. Una soluzione sarebbe quella di far iniziare la raccolta differenziata anche a Civitavecchia. Ma questa, dopo anni di amministrazione e promesse dell’assessore Manuedda, rimane una chimera.

(11 Lug 2018 - Ore 23:53)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Mare (Foto di Pina Irato)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy