GIOVEDì 23 May 2019 - Aggiornato alle 21:18

Home » » Rapina in concorso: arrestato dalla Polizia di Stato un pluripregiudicato

 

Rapina in concorso: arrestato dalla Polizia di Stato un pluripregiudicato

MODENA - Nel primo pomeriggio di ieri, personale della Squadra Volante ha tratto in arresto un cittadino italiano di anni 32, pluripregiudicato, responsabile del reato di rapina in concorso. Intorno alle ore 13.30 sono giunte alla linea di emergenza 112NUE una serie di telefonate che segnalavano una lite in atto tra due uomini in via Emilia Centro. Gli agenti intervenuti nell’immediatezza si sono adoperati per divedere i due rivali e per ricostruire la dinamica dei fatti. Il 32enne per permettere alla compagna, fermata da personale della vigilanza privata dell’esercizio commerciale Zara, di scappare dopo aver perpetrato un furto all’interno del suddetto negozio, aveva colpito con pugni al volto ed al corpo l’addetto alla sorveglianza.

 

RECUPERATI I CAPI RUBATI

I capi rubati del valore complessivo di oltre 225 euro, contenuti in una borsa che la donna durante la fuga aveva abbandonato a terra, sono stati recuperati e riconsegnati al responsabile del negozio in quanto non danneggiati e rivendibili. Il personale della vigilanza privata, che presentava una fuoriuscita di sangue dal naso, è stato trasportato presso il Pronto Soccorso del locale nosocomio per le cure sanitarie e dimesso con una prognosi di cinque giorni. (Agg.16/4 ore 19,37)


I PRECEDENTI A CARICO DEL MALVIVENTE


Il malvivente, con numerosi precedenti penali e di Polizia a proprio carico per reati di furto aggravato, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, lesioni personali colpose, percosse, violenza privata e ricettazione, è stato trattenuto presso le celle di sicurezza della Questura, come disposto dal Magistrato di turno, in attesa del processo con rito direttissimo. Sono in corso indagini per risalire all’identità della complice. (Agg.16/4 ore 19,41

(16 Apr 2019 - Ore 19:33)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Esplode la rete fognaria a Valcanneto

    22 May 2019 - Tecnici Acea al lavoro da sabato mattina con l’autospurgo per limitare gli sversamenti di liquami nel bosco. Il consigliere Mundula: «Si sta procedendo a bypassare la condotta danneggiata per eseguire poi la riparazione»       

  • Il ministro Costa nel primo stabilimento plastic free

    20 May 2019 - Visita inaspettata sabato sera a Ladispoli da parte del Ministro dell'Ambiente e del suo staff per una cena informale.Quello in città è una delle prime strutture balneari del Lazio ad aver detto addio alla plastica monouso

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy