Home » » Raffaele Giammaria chiude sul podio

 

Raffaele Giammaria chiude sul podio

AUTOMOBILISMO. Lo scorso fine settimana all’Hungaroring il quarto round stagionale dell’International GT Open 2018. Il pilota civitavecchiese terzo in PRO AM: «Un risultato che mi ripaga di una prima parte di stagione non facile»

Un terzo posto in PRO AM, al termine di una gara combattuta e appassionante, ha concluso il weekend appena trascorso per Raffaele Giammaria impegnato all’Hungaroring (H) per il quarto round stagionale dell’International GT Open 2018.
Il pilota italiano, al volante della Lamborghini Huracán GT3 #19 di Imperiale Racing in equipaggio con Jia Tong Liang (PRC), era arrivato sulla pista ungherese deciso a conquistare un risultato di spessore sia per contribuire nella lotta al titolo Team, sia per confermare il suo valore dopo una prima parte di stagione spesso condizionata da episodi che non gli hanno consentito di esprimere tutto il potenziale.
Grazie all’ottimo lavoro del team, che ha apportato importanti aggiornamenti e modifiche alla Lamborghini Huracán GT3 prima dell’appuntamento di Budapest, Giammaria ha dimostrato fin dalle prove libere un passo davvero notevole, segnando tempi che hanno permesso alla #19 di essere la più veloce Lamborghini in pista nel corso della FP1.
In qualifica, la pioggia ha interessato la Q1, quando al volante della Lamborghini Huracán GT3 #19 era il compagno di equipaggio Liang che ha chiuso al diciottesimo assoluto e ottavo in PRO AM. Giammaria ha invece preso il volante in Q2, disputata con pista asciutta domenica mattina. Il pilota italiano, Lamborghini Factory Driver, nonostante un problema con la pressione degli pneumatici, ha chiuso con il nono miglior tempo in 1’42.872, terzo di PRO AM, in una sessione con ben 14 vetture racchiuse in un solo secondo. Difficile gara uno, con un contatto di Liang con Sowery (#28) nel corso del terzo giro che ha complicato la gara della Lamborghini Huracán GT3 #19, costretta ad una forsennata rimonta. Dopo il cambio pilota, Giammaria ha dimostrato tutto il suo valore segnando il giro più veloce in gara in 1:44.238, ma è stato poi costretto al ritiro a causa di un problema al motore. Tutta la determinazione del pilota italiano si è quindi concentrata su gara due. Giammaria è scattato molto bene dalla quinta fila e ha subito iniziato a recuperare, approfittando con esperienza dell’entrata della safety car che ha spezzato il ritmo e annullato i distacchi. Con un passo davvero positivo e grazie ad alcuni spettacolari sorpassi, Giammaria ha consegnato la vettura al compagno di equipaggio al secondo posto di PRO AM. Al termine del suo turno di guida, Liang concretizzato il primo podio stagionale, difendendo fino alla bandiera a scacchi il terzo posto in PRO AM e l’ottavo assoluto.
Queste le parole di Raffaele Giammaria, ovviamente soddisfatto di questo risultato: «Il weekend all’Hungaroring è stato sicuramente positivo, le sensazioni alla guida della Lamborghini Huracán GT3 sono state in crescita rispetto ai primi appuntamenti della stagione e mi hanno permesso di spingere a fondo e concretizzare un risultato importante, grazie anche all’ottima guida di Jia Tong. Il team ha fatto un ottimo lavoro, mi ha messo a disposizione una vettura davvero al top ed è stato un peccato non poter concludere la rimonta anche in gara uno, dove c’erano sicuramente i presupposti per fare bene. Il podio mi ripaga di una prima parte di stagione non facile, e sono fiducioso di poter proseguire in questa direzione anche nelle prossime gare, dopo la pausa estiva».
Il pilota civitavecchiese tornerà al volante della Lamborghini Huracán GT3 di Imperiale Racing dopo la pausa estiva sul circuito di Silverstone (UK), per il quinto round dell’International GT Open in programma dal 31 agosto al 2 settembre.

(11 Lug 2018 - Ore 18:48)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy