VENERDì 16 Novembre 2018 - Aggiornato alle 21:15

Home » » Presentata Cleo, nuova app per i pazienti con sclerosi multipla

 

Presentata Cleo, nuova app per i pazienti con sclerosi multipla

Sviluppata da Biogen Healthcare Solutions e scaricabile su smartphone iOS e Android

Una chat con un infermiere qualificato, un diario personale per tenere traccia della propria salute e per condividere le informazioni con il medico curante. E poi consigli, notizie aggiornate, e un programma di benessere elaborato da professionisti, con video ricette ed esercizi fisici. E’ tutto racchiuso in Cleo, applicazione gratuita sviluppata da Biogen Healthcare Solutions dedicata ai pazienti con sclerosi multipla, scaricabile su smartphone iOS e Android e presentata al recente Congresso della società italiana di neurologia a Roma. Più che una app, Cleo è un vero e proprio compagno quotidiano per le persone che convivono con la patologia. Fornisce informazioni, supporto e strumenti per superare le difficoltà di tutti i giorni. Per questo motivo, Biogen ha dato vita al progetto coinvolgendo oltre 100 persone con sclerosi multipla provenienti da Stati Uniti, Francia e Germania. Una app in costante aggiornamento, quindi, che migliorerà nel tempo proprio grazie ai feedback che verranno raccolti nel tempo dai pazienti. Al lancio app Cleo contiene quattro funzionalità: una chat con un infermiere qualificato a disposizione per offrire consulenza e supporto. Saranno poi presenti consigli, informazioni e news sulla sclerosi multipla e ricette pensate appositamente, facilmente realizzabili, ma gustose ed equilibrate in termini nutrizionali. Sono inoltre presenti programmi di benessere elaborati da professionisti e appositamente studiati per chi soffre della patologia. Infine, è possibile compilare un diario personale che consente di tenere traccia del proprio stato di salute. Un modo per avere sempre a portata di mano i dati e condividerli con il medico curante. Si tratta «di uno strumento unico nel suo genere, che siamo felici di offrire - commenta Giuseppe Banfi, amministratore delegato dell’azienda in Italia - Dà un aiuto concreto ai pazienti nella gestione della loro vita quotidiana e fornisce supporto e assistenza al paziente su fronti diversi, rispondendo a bisogni eterogenei, senza limitarsi all’assistenza nel percorso terapeutico o a specifiche esigenze legate alla terapia».

(07 Nov 2018 - Ore 17:36)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy