DOMENICA 19 Novembre 2017 - Aggiornato alle 21:12

Home » » Pd, nessun segnale da viale Manzoni

 

Pd, nessun segnale da viale Manzoni

di TONI MORETTI

CERVETERI - Finalmente il Partito Democratico fa rumore stando zitto. Lo fa pensare infatti, il circolo di Cerveteri, ormai commissariato, che dopo averne fatte di tutto e di più, abbia ottenuto perlomeno  di continuare ad esistere come elemento sterile, incapace di produrre o perlomeno di avere acquisito l’incapacità a produrre disastri come quelli visti ed entrati ormai nella dote del Partito Democratico. 
Penseranno le nuove commissioni di tutela e garanzia, non ancora insediate e nominate, frutto dell’ultimo congresso provinciale che ha visto eletto, con risultato bulgaro, la novità assoluta rappresentata in Rocco Maugliani, che evidentemente andava bene a tutti i potentati del partito tanto che non si è tenuto conto che ha visto il partito sbriciolarsi in molti comuni della provincia, compreso a Cerveteri dove si è portata alla cancrena una situazione  che vede da tempo due fazioni. 
Una prevaricatrice che con ogni mezzo, stracciando ed interpretando regole  a proprio piacimento,  ottiene perché le viene consentito dalle inesistenti prese di posizione dell’ex segretario provinciale, Rocco Maugliani, che  lascia correre fino al punto che il partito si spacca. Tanto che nei fatti, alle elezioni amministrative, un partito illegittimo per atti e comportamenti sopra le righe rappresenta il PD ed una sua costola invece no, anzi sta fuori dal partito, ma i risultati dicono il contrario. Il partito ufficiale, fa una figuraccia la sua costola ottiene una lusinghiera affermazione, tanto ad indicare che forse il popolo dem si è sentito meglio rappresentato da questa. Ora, con un partito allo spasmo, con una candidatura insidiata, alla presidenza della Regione Lazio, quella di Zingaretti, dal sindaco di Amatrice Pirozzi che è saltato in sella al trasversalismo civico connotandolo di destra, vista la sua vicinanza a Storace, movimento amato e coccolato da Zingaretti attraverso le felici intuizioni politiche supportate da una grande voglia di carriera di Alessio Pascucci, proprio il sindaco di Cerveteri, saprà l’ecumenico e confessionale metodo di Rocco Maugliani, quello nuovo, parare la botta? Il popolo dem stia sereno.  Maugliani si terrà in disparte. 
Toccherà a Roberto Baccani, il commissario di Cerveteri, che ci dice al telefono: «Sono ancora in attesa della comunicazione della data per fare una visita al circolo col “nuovo” segretario provinciale. Tutto poi si risolverà quando saranno eletti i nuovi organismi di garanzia provinciali». Daremo poi una occhiata alle liste regionali e alle accoppiate uomo donna, per capire se ci sarà una gestione coraggiosa in favore del recupero di chi si assenta dal voto, o il solito calcolo elettoralistico finalizzato al raggiungimento dello scranno regionale, per fare naturalmente gli interessi del popolo. 

(14 Nov 2017 - Ore 10:49)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 1999-2017 SEAPRESS - Privacy Policy