Home » » Pas: Vincenzo Conte nuovo amministratore

 

Pas: Vincenzo Conte nuovo amministratore

A poche settimane dalle dimissioni - dopo soli tre mesi - di Andrea Rigoni si mescolano le carte all'interno della società, con il direttore tecnico che va ora a ricoprire la poltrona lasciata vuota, nonostante vi sia una evidente incompatibilità tra i due incarichi. Nomina che arriva all'indomani anche di un esposto in Procura proprio sulle modalità di selezione dell'amministratore unico

CIVITAVECCHIA - Novità in casa Pas. A poche settimane dalle dimissioni a sorpresa di Andrea Rigoni - dopo soli tre mesi dall’insediamento in sostituzione dell’ex generale dell’Arma Umberto Saccone - da amministratore unico della Port Authority Security, società al 100% partecipata dall’Autorità di Sistema Portuale, il socio unico ha indicato la figura che andrà a sostituirlo. Si tratta di Vincenzo Conte. Un professionista che ha già fatto parlare di sì. Si tratta infatti di chi, attualmente ricopre nella stessa Pas il ruolo di direttore tecnico, che appare incompatibile con quello di amministratore unico della stessa società. Un aspetto questo da chiarire. E non è il solo. (agg. 05/10 ore 11.48) segue

DUBBI SULLA SCELTA DI CONTE. Dubbi infatti emergono proprio alla luce della scelta di Molo Vespucci di affidare a Conte questo incarico. Innanzitutto le modalità utilizzate. Rigoni, infatti, è stato scelto attraverso un avviso di selezione pubblica per titoli, finito tra l’altro in questi giorni sulle scrivanie della Procura della Repubblica attraverso un esposto presentato da un professionista locale che metteva nero su bianco presunte illegittimità, vizi procedurali e criticità proprio nella nomina dell’amministratore unico. Si sarebbe potuto attingere dalla graduatoria, quindi, per individuare il sostituto di Rigoni. Rigoni che a settembre - dopo una lunga riflessione sull’accettare l’incarico o meno - ha presentato le proprie dimissioni. Il motivo che lo abbia spinto a mollare tutto non è chiaro, ma secondo i bene informati la situazione economico finanziaria della società, che ha chiuso i bilanci in perdita per due anni di fila e potrebbe apprestarsi ad avere in rosso anche il 2018 (fatto che per legge comporterebbe lo scioglimento della società), potrebbe aver indotto Rigoni a fare dietrofront prima di doversi assumere responsabilità di carattere amministrativo e contabile. (agg. 05/10 ore 12.30)

IL COLLEGIO DEI REVISORI. E se il futuro della Pas rimane appeso ad un filo, con la situazione affrontata mercoledì nel comitato di gestione ma rinviata per studiare meglio carte e documenti, sembra certo come la nomina arrivata in queste ore di Vincenzo Conte amministratore unico della società possa avere ripercussioni ed alzare ancora altri dubbi e perplessità. Se abbia i titoli o meno a ricoprire l’incarico, se sia stato scelto con regolare procedura, se possa ricoprire entrambi i ruoli o comunque definire, anche economicamente, come porsi, saranno dettagli che dovranno essere chiariti in questi giorni. A quanto pare il collegio dei revisori avrebbe rifiutato la proposta di ricoprire il ruolo vacante come avvenuto al momento della decadenza di Saccone. Tre amministratori in pochi anni e tanti problemi per la società di sicurezza che rischiano, loro malgrado, di coinvolgere direttamente i lavoratori della società oggi preoccupati per il proprio futuro. (agg. 05/10 ore 13)

(05 Ott 2018 - Ore 11:48)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Blitz di Goletta Verde al largo di Tvn

    10 Ago 2019 - Esposto uno striscione con scritto "Nemico del clima". Legambiente: "Nel Lazio sono pari a 11,5 milioni di tonnellate le emissioni della produzione energetica da fonti fossili, il 78,5% provenienti dalla ciminiera di Civitavecchia" 

  • Servizio irriguo, garantito fino al termine della stagione

    07 Ago 2019 - Il sindaco annuncia che ha ufficialmente richiesto alla Multiservizi la proroga al 30 settembre. Pascucci: «In autunno sarà necessario trovare delle soluzioni alternative»  

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy