Home » » Obi, il Pd: ''Lucernoni trovi altri argomenti per la campagna elettorale’’

 

Obi, il Pd: ''Lucernoni trovi altri argomenti per la campagna elettorale’’

Duro il gruppo consiliare dem contro la candidata: “Dimostra di non voler vedere quanto di buono si sia fatto”

CIVITAVECCHIA - “Siamo certi che le considerazioni sulla inaugurazione della Osservazione breve della signora Lucernoni, candidata alla carica di sindaco alle prossime elezioni amministrative, non sono dettate da considerazioni di tipo elettoralistico ma, nondimeno, più di qualche perplessità sulla sua buona fede la suscitano”. Duro il gruppo consiliare del Pd in risposta alle critiche mosse dal vicesindaco e candidato alle prossime amministrative pentastellato Daniela Lucernoni.

“Comprendiamo – tuonano Marco Di Gennaro, Marco Piendibene e Paola Rita Stella - che avendo inaugurato poco o niente in cinque anni di amministrazione non si possa fare altro che criticare chi tanto ha fatto per migliorare, sia strutturalmente che funzionalmente, l’assistenza sanitaria della nostra città. L’ospedale – sottolineano i dem - ha cambiato volto sia all’esterno che all’interno; solo chi non vuole vedere non vede i grandi e positivi cambiamenti fatti a testimonianza di un impegno che a partire dal presidente Zingaretti, alla direzione aziendale ed a tutti gli operatori sanitari è stato profuso a tutela dei pazienti e della cittadinanza tutta”.

I dem spiegano che l’inaugurazione della struttura “rientra a pieno titolo nel contesto di questo impegno e bene ha fatto la direzione aziendale a mostrare ai cittadini quanto di positivo era stato fatto.  Costruita la macchina, ed in questo caso una fuoriserie, si è continuato – precisa il gruppo consiliare - e si continua a cercare i piloti con ogni mezzo a disposizione in una situazione di carenza di medici che, come la Lucernoni dovrebbe sapere, è comune a tutta l’Italia”.

Di Gennaro, Piendibene e Stella spiegano che se la struttura non fosse stata predisposta e inaugurata “la candidata Lucernoni, così come il consigliere Porrello, avrebbero avuto, allora sì, motivo di criticare perché la responsabilità della costruzione era in carico alla direzione. Criticare la non avvenuta attivazione le cui cause non dipendono dalla direzione aziendale e, tanto meno dalla Regione, è pretestuoso e strumentale. Vedere la pagliuzza nell’occhio dell’altro – tuonano i dem - quando a tutti è evidente la trave che si ha nel proprio non è mai conveniente soprattutto da parte di chi, tanto per fare un esempio, mette alle strade toppe che anche il proprio assessore giudica pericolose per l’incolumità dei cittadini. Pur comprendendo le ansie elettorali delle 5stelle cadenti – concludono - consigliamo alla signora Lucernoni di trovare altri argomenti per la sua campagna elettorale lasciando da parte la sanità nella quale dimostra, diversamente dai cittadini di Civitavecchia, di non voler vedere quanto di buono si sia fatto”.

(25 Apr 2019 - Ore 17:23)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

  • Esplode la rete fognaria a Valcanneto

    22 May 2019 - Tecnici Acea al lavoro da sabato mattina con l’autospurgo per limitare gli sversamenti di liquami nel bosco. Il consigliere Mundula: «Si sta procedendo a bypassare la condotta danneggiata per eseguire poi la riparazione»       

  • Il ministro Costa nel primo stabilimento plastic free

    20 May 2019 - Visita inaspettata sabato sera a Ladispoli da parte del Ministro dell'Ambiente e del suo staff per una cena informale.Quello in città è una delle prime strutture balneari del Lazio ad aver detto addio alla plastica monouso

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy