Home » » Nuova era per la Port Authority Security

 

Nuova era per la Port Authority Security

I sindacati vedono aprirsi strade nuove all’indomani dell’approvazione del Poa e della nuova convenzione da parte del Comitato di gestione. Soddisfatto il candidato sindaco Tarantino: "Si conferma il ruolo della società nel porto e si prospettano nuove possibilità lavorative per la città"

CIVITAVECCHIA - “Una nuova era in Port Authority Security”. Ne sono convinti i sindacati Filcams Cgil,  Fisascat Cisl e Uiltucs all’indomani dell’approvazione, all’unanimità dei membri del Comitato di gestione portuale, della presa d’atto della proposta di modifica alla Convenzione tra Molo Vespucci e la società in house Port Authority Security e della predisposizione del Piano Operativo Annuale 2019 che recepisce le misure di efficientamento adottate.

"La ricollocazione sul giusto asse di un’azienda, avvenuta grazie al lavoro in sinergia tra l’amministratrice Pas Manuela Marsili, il segretario generale dell’Authority Roberta Macii, il presidente dell’Adsp Francesco Maria di Majo e il controllo analogo – hanno aggiunto i sindacati - il tutto avvenuto quando il piano operativo annuale per il 2019 della Port Authority Security è stato portato all’attenzione del Comitato di Gestione, che, prendendone atto e deliberando all’unanimità, è stato poi approvato dal socio unico. L’approvazione del Poa 2019 porta a un consolidamento e ad un rilancio della società in house, mediante un efficientamento volto, soprattutto – hanno aggiunto - all’investimento sul personale operativo. Dalla parte dei lavoratori e delle sigle sindacali c’è piena soddisfazione. Le garanzie tanto auspicate sono arrivate,  la firma del documento è la continuazione fattiva di un percorso iniziato a luglio 2013. C’è ora tanto da lavorare, con l’auspicio che le tematiche richieste – hanno concluso - siano definitivamente risolte. La consacrazione della Pas all’interno dello scalo inizia ora".

Ad esprimere soddisfazione anche il candidato di centrosinistra Carlo Tarantino. "Quanto approvato - ha spiegato - porterà oltre che a stabilizzare una realtà come la Pas, soprattutto le assunzioni programmate da tempo, che ora, diverranno certezza. Un lavoro certosino da parte di Adsp e Pas che avvalorerà, il ruolo della società nello scalo dando nuove possibilità lavorative alla città".

 

(21 Apr 2019 - Ore 07:02)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy