VENERDì 21 Settembre 2018 - Aggiornato alle 22:49

Home » » ''Nulla è cambiato al Lido sulla questione rifiuti''

 

''Nulla è cambiato al Lido sulla questione rifiuti''

‘‘Tarquinia nel cuore’’ torna a denunciare l’emergenza

TARQUINIA - «Al Lido di Tarquinia non serve attendere il fine settimana per essere sommersi dai rifiuti. Vedere i punti di conferimento strabordanti di potature verdi ed ingombranti di tutti i tipi (dai materassi agli elettrodomestici, passando per poltrone e batterie per auto) é la normalitá». Il gruppo ‘‘Tarquinia nel cuore torna a parlare di emergenza.  (agg. 11/07 ore 21.32) segue

I DISSERVIZI. «Lo scorso anno, prima e dopo la campagna elettorale, erano state promesse telecamere e fototrappole; poi si parlò di una intensificazione dei controlli; infine, si tirarono in ballo le guardie ambientali: nulla di tutto ciò é stato applicato, e siamo già a metá luglio».  «Ad oggi - spiegano da tarquinia nel cuore - l’isola per il conferimento del verde continua ad essere disponibile solo una volta a settimana ed in un’unica postazione, peraltro non ben indicata né segnalata. I secchioni, sporchi e danneggiati, non sono stati sostituiti. Di molti cestini per il conferimento delle cartacce e dei rifiuti ‘‘da passeggio’’ é rimasto soltanto il paletto. Praticamente inesistente la comunicazione su corretto conferimento e sanzioni».  (agg. 11/07 ore 22)

DECORO E IGIENE, SITUAZIONE TREMENDA. «Parlando sempre di promesse non mantenute, si era detto anche dello studio di una nuova soluzione per la raccolta dei rifiuti, forse optando per la differenziata; nulla si é mosso al riguardo, e la gestione sembra essere rimasta immobile continuando nell’evidenza dei fatti a dimostrare la sua inadeguatezza.  La situazione é tremenda sia dal punto di vista del decoro che da quello igienico, ma nonostante le numerosissime segnalazioni dopo più di un anno nulla sembra essere cambiato. Il Lido era e continua ad essere una discarica a cielo aperto: ci auguriamo che presto le cose migliorino davvero, nei fatti e non solo con le promesse, e che questo non sia l’ennesimo appello inascoltato». (agg. 11/07 ore 22.30)

(11 Lug 2018 - Ore 21:32)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy