Home » » Nasce ‘‘Obiettivamente’’, il photoFestival di DotRaw

 

Nasce ‘‘Obiettivamente’’, il photoFestival di DotRaw

Un evento di esposizioni fotografiche a Tarquinia. Due mesi dove la fotografia è protagonista

TARQUINIA - Un ‘‘PhotoFestival” che mette la fotografia in primo piano a Tarquinia. È’idea che nasce dalla passione per la fotografia e punta ad essere un contenitore della durata di circa due mesi che vede la collaborazione  tra l’associazione DotRaw e l’associazione culturale Viva Tarquinia. Il progetto ‘‘Obiettivamente’’ include iniziative fotografiche già avviate e nuove proposte. L’evento, che vedrà il taglio del nastro alla fine del mese di marzo, sarà inaugurato dall’ormai storico Concorso Fotografico “Memorial Emilio Valerioti” che quest’anno, per il suo decennale e forte di un continuo spirito di miglioramento, ha invitato un membro del  consiglio direttivo della DotRaw a prendere posto nella giuria. Il mese di aprile verrà affollato con delle esposizioni fotografiche personali e collettive alle quali seguiranno degli appuntamenti di “Storie” con ciascuno degli autori delle mostre, durante il proprio periodo si esposizione. “Storie” è il format bimestrale ideato da DotRAW dove la foto filosofia di un autore viene messa sul palcoscenico a disposizione del confronto filosofico ed emozionale. Il mese di maggio vedrà una prima fase con l’esposizione di “Scatti  Ignoranti“, una mostra di scatti fotografici realizzati con mezzi più rozzi, meno complessi e performanti, realizzati senza corpi macchina ed ottiche da migliaia di euro, un esperimento dove i partecipanti espongono i lavori realizzati con uno smartphone o con una camera compatta, con una usa e getta, magari con una vecchia polaroid. Nella seconda fase ci sarà il climax di tutto il PhotoFestival, un’esposizione finale di alta qualità in un mix di fotografia e musica/suoni: stampe fotografiche di grande formato accolte in curate cornici artigianali, ogni fotografia verrà collegata dal proprio autore ad una traccia audio ascoltabile attraverso la scansione di un qr code ottenendo così un’esperienza immersiva dove immagini e suoni si fonderanno in un connubio emozionale incantevole. Ma l’evento non si ferma qui, in progetto ci sono anche incontri tematici sull’impatto della fotografia nel cinema e un piccolo corso di fotografia per bambini. Per partecipare al Concorso fotografico “Memorial Emilio Valerioti” si dovrà necessariamente contattare Foto Ottica Valerioti: al numero di telefono 0766 840886 o attraverso l’indirizzo email: otticavalerioti@gmail.com. Per le esposizioni personali o collettive, Scatti ignoranti e l’esposizione finale di fotografia e musica/suoni si dovrà necessariamente prendere contatto con l’associazione, inviando le proprie proposte e proseguire al coordinamento generale dell’evento: attraverso l’indirizzo email: info@dotraw.it.

(04 Feb 2019 - Ore 19:50)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

  • Holi festival organizzato da Asscom

    18 Feb 2019 - Domenica al Parco della Rimembranza e Piazza Risorgimento. La festa dei colori vedrà la città dipinta da polveri colorate ed ecologiche sparate da appositi cannoni   

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy