Home » » A Napoli ‘‘let’s talk meningite’’

 

A Napoli ‘‘let’s talk meningite’’

Confronto sulla malattia promosso dal quoidiano ‘‘Il Mattino’’ per una migliore informazione

I numeri parlano chiaro. In Italia c’è tanta disinformazione o informazione sbagliata riguardo alla meningite, al modo di combatterla, di capirne i sintomi rapidamente e di prevenirla. Ed è proprio per questo che a Napoli si è tenuto ‘Let’s talk meningite’, un momento di confronto dedicato alla grave malattia, promosso dal quotidiano ‘Il Mattino’, con il contributo non condizionato della casa farmaceutica Gsk. La meningite è una patologia che periodicamente balza agli onori della cronaca ma che troppo spesso viene sottovalutata dai cittadini. Sono saliti a 8 i morti di infezione da Neisseria meningitidis in Campania nel corso di quest’anno, su 15 in totale. Il Piano nazionale della prevenzione vaccinale (2017-2019) ha inserito le vaccinazioni per meningococco A, C, W, Y e B tra i Livelli essenziali di assistenza (Lea). Tuttavia il ministero della Salute ha recentemente rilevato che la copertura vaccinale per l’anti meningococcica B è ancora troppo bassa. Dal 2016 al 2017 si è passati dall’80,7% all’83,06% di copertura, valori sì in crescita ma inferiori alle previsioni. Presenti al convegno, moderato dal collaboratore de ‘Il Mattino’ Ettore Mautone, il vice presidente nazionale della Federazione italiana medici pediatri, Antonio D’Avino, il direttore della prima divisione malattie infettive dell’ospedale Cotugno, Carlo Tascini, il responsabile U.O.D attività consultoriale e materno infantile della Regione Campania, Pietro Buono. Ma anche Maria Rosaria Granata, dirigente dipartimento prevenzione Asl Napoli, Sara Carloni, quantitative reserch director Elma Reserch e Amelia Vitiello, presidente comitato nazionale contro la meningite. Il ministero della Salute, l’Istituto Superiore di Sanità e l’Agenzia Italiana del farmaco hanno pubblicato il documento: ‘Meningite – Cosa c’è da sapere’. Tra le 10 cose da sapere sulla meningite in Italia, vengono anche indicati quali sono i vaccini gratuiti e quelli a carico del cittadino. I vaccini contro la meningite sono gratuiti per specifiche fasce di popolazione, ossia quelle a maggior rischio di infezione. Tali vaccini sono inseriti nel nuovo Calendario vaccinale che a sua volta fa parte del Piano nazionale prevenzione vaccinale 2017-2019.

(15 Nov 2018 - Ore 19:27)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy