Home » » Movida sorvegliata speciale: controlli dei Carabinieri

 

Movida sorvegliata speciale: controlli dei Carabinieri

Un arresto e due denunce per reati legati agli stupefacenti. Militari in azione la notte di venerdì con l'ausilio delle unità cinofile. Ai domiciliari il 30enne D.C. trovato con due dosi di cocaina; a casa aveva altra droga  

CIVITAVECCHIA - Un arresto e due denunce per reati legati al possesso di stupefacenti. Questo il bilancio del servizio coordinato di controllo del territorio, messo in atto dai carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, coadiuvati dall'infallibile fiuto di Zero, del nucleo carabinieri cinofili di Santa Maria di Galeria,  che venerdì sera, e per tutta la notte, hanno proceduto a serrati controlli nelle zone frequentate da giovani durante la movida per le vie del centro cittadino.

Nello specifico, i militari del Nor hanno inizialmente proceduto al controllo di D.C., 30enne del luogo. L’uomo è stato trovato in possesso di due dosi di cocaina occultata negli slip. La successiva perquisizione domiciliare, effettuata unitamente all’unità cinofila, ha permesso di rinvenire ulteriori 13 grammi di cocaina, 4 grammi di hashish e 20 grammi di sostanza da taglio nonché il materiale per il confezionamento delle dosi e un bilancino di precisione. Tutto il materiale rinvenuto dai militari è stato sequestrato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il pusher è stato infine arrestato e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per rispondere del reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Sempre i Carabinieri del Nor hanno denunciato in stato di libertà il 23enne V.D.F., con precedenti, poiché responsabile del reato detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. Il ragazzo è stato trovato in possesso di 2 grammi di cocaina, suddivisa in dosi e abilmente occultata sui propri indumenti.  

Sempre nell’ambito dei controlli i militari della stazione Carabinieri di Civitavecchia Principale hanno denunciato in stato di libertà il 28enne marocchino B.T., residente a Civitavecchia, con precedenti di polizia, poiché responsabile del reato detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, all’esito della perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 3 grammi di sostanza da taglio e di un bilancino di precisione.

(16 Apr 2018 - Ore 10:26)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy