Home » » Movida, intensificati i controlli

 

Movida, intensificati i controlli

Polizia e Guardia di Finanza in azione soprattutto tra piazza Leandra e piazza Saffi. Oltre 200 persone controllare e 15 esercizi cmmerciali. Sei locali e 18 avventori saranno sanzionati  

CIVITAVECCHIA - Prevenzione, controlli e sanzioni. È stata intensificata l'attività da parte delle forze dell'ordine per l'aspetto legato alla movida notturna in centro. In particolar eper evitare che, un momento di svago ed aggregazione, possa trasformarsi in violenza e problemi di ordine pubblico. Lo stesso dirigente del commissariato di Polizia, il dottor Paolo Guiso, nei giorni scorsi ha scritto proprio al Sindaco per evidenziare quello che oggi rappresenta un problema da risolvere, considerati i recenti episodi, sfociati nell'accoltellamento a piazza Leandra di qualche settimana fa, invitandolo ad un'ordinanza per regolamentare al meglio la questione relativa alla vendita e alla somministrazione di alcolici in vetro. 

E così nell’ultimo fine settimana, gli agenti del commissariato, insieme ai militari della compagnia della Guardia di Finanza hanno intensificato i controlli agli esercizi commerciali ed agli avventori nella zona della movida. Sono state riscontrate varie violazioni amministrative all’ordinanza del Sindaco che vieta agli esercenti la vendita con asporto in bottiglie o bicchieri di vetro dalle 21 alle 7 del mattino, nonché alla disciplina degli orari di chiusura: in particolare molte attività sono risultate aperte anche alle 3 della notte, nonostante si trovino in pieno centro e non fuori dall'abitato.

In particolare sono stati 5 gli esercizi commerciali e ben 18 avventori che saranno sanzionati per aver venduto o acquistato bevande in bicchieri di vetro nella zona intorno a piazza Leandra e piazza Saffi. Un altro pub della zona sarà contravvenzionato poiché alle 2.00 della notte, in violazione dell’ordinanza del Sindaco, aveva iniziato a fare musica ad alto volume, disturbando il riposo dei residenti. Gli agenti sono prontamente intervenuti facendo cessare le emissioni sonore.

Complessivamente, nel corso delle due serate, sono state controllate oltre 200 persone e 15 esercizi commerciali dal personale del Commissariato e della Guardia di Finanza per garantire la sicurezza della “movida” civitavecchiese e prevenire quei gravi fatti di cronaca che si erano verificati le scorse settimane; un giovane è stato anche segnalato alle Autorità Amministrative poiché trovato in possesso di marijuana.

"Tali controlli proseguiranno anche le prossime settimane - hanno spiegato dal commissariato di Polizia - per garantire una maggiore sicurezza della movida civitavecchiese e preservare il riposo notturno dei residenti disturbato dalle condotte illecite sopra descritte, commesse dai giovani avventori ma anche dagli esercenti commerciali della zona".

(13 Gen 2020 - Ore 13:19)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy