Home » » Moscherini: "La squadra entro pochi giorni"

 

Moscherini: "La squadra entro pochi giorni"

Il Sindaco al lavoro con la coalizione per definire la composizione della Giunta. «Saranno tecnici gli assessorati al Bilancio e alla Cultura». Per quest’ultimo si parla di Pino Quartullo. Il primo cittadino terrà per sé l’Urbanistica, gli altri sette saranno distribuiti equamente tra le forze politiche. Oggi il passaggio di consegne al Pincio 

di BARBARA BORDICCHIA

E’ fissato per domani mattina alle 10,30 il passaggio di consegne tra il commissario straordinario del Comune, Giovanna Iurato e il sindaco Gianni Moscherini. Subito dopo aver esaminato le questioni più urgenti da affrontare, il primo cittadino inizierà a lavorare alla formazione della squadra di governo, in merito alla quale ha già avuto un primo incontro informale con le forze politiche della coalizione.
«Li ho già visti singolarmente – ha confermato Moscherini – ringraziandoli per l’impegno che ha portato al successo del Patto per la Città. Chiaramente ora ci rivedremo in una riunione congiunta per fare il punto della situazione».
Riguardo agli assessorati ha già un’idea di massima?
«Come ho già annunciato in campagna elettorale terrò, per il momento, la delega all’Urbanistica. Due saranno gli assessorati tecnici: quello al Bilancio e quello alla Cultura».
Il sindaco non fa nomi ma, per quest’ultimo, si parla già dell’attore regista Pino Quartullo, ex direttore artistico del Traiano, sceso in campo prima persona durante la campagna del Patto. Lo stesso Quartullo potrebbe seguire direttamente l’andamento del teatro senza delegare un direttore o un sovrintendente.
Per quanto riguarda gli altri nomi molto dipenderà dalle liste. L’orientamento sembra per ora quello di assegnare un assessore per ciascuna delle forze politiche entrate in consiglio, ma ancora non c’è niente di definito. Anche perché resterebbero sette assessorati per otto forze politiche, a meno che non si consideri la presidenza del consiglio comunale equivalente. «Il criterio – spiega il sindaco – sarà più politico che numerico. Certo i consensi raccolti verrano tenuti in considerazione ma si valuterà soprattutto l’esigenza di dare visibilità alla coalizione». Probabilmente saranno anche redistribuite le deleghe tra gli assessorati «ma è una modifica – specifica il primo cittadino - che stiamo perfezionando». Riguardo al suo vicesindaco Moscherini confessa di non avere ancora un’idea precisa. «Sono convinto – dice – che il nome verrà fuori durante il ragionamento con la coalizione». Infine una novità: le sedi degli assessorati saranno trasferite tutti al Pincio e «entro dodici mesi sarà predisposta una sede unica del comune».
Per ciò che concerne i tempi di formazione della Giunta Moscherini conta «di dimostrare la compattezza della coalizione annunciando i nomi entro pochi giorni».

(30 May 2007 - Ore 20:17)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy