Home » » Moscherini deve essere riconfermato

 

Moscherini deve essere riconfermato

Netta presa di posizione del presidente dell'associazione degli armatori Nicola Coccia. Il numero uno di Confitarma promuove a pieni voti l'operato del commissario di Molo Vespucci e avverte: I vertici delle Authority non devono essere scelti con criteri politici, ma in base alle capacità  dei manager

di MARCO SETACCIOLI

Gianni Moscherini deve essere riconfermato alla presidenza dell'Autorità  Portuale del Lazio.
àˆ fermo e deciso l'appello del presidente di Confitarma, l'associazione di Confindustria, che raduna tutti gli armatori italiani, Nicola Coccia, intervenuto ieri mattina alla presentazione della nuova nave della società  Snav del gruppo Aponte che collegherà  Civitavecchia a Palermo.
In questi anni ha spiegato ancora Coccia, durante il suo intervento è mancato da parte del Governo, un lavoro di coordinamento, una cabina di regia per la portualità  e la logistica. Per il prossimo futuro chiederemo di certo al nuovo esecutivo un sottosegretario con deleghe apposite in materia di logistica, ma intanto la responsabilità  di far crescere il sistema portuale nazionale in un mercato in cui la concorrenza è tanta ed agguerrita, ricade direttamente sulle spalle di armatori ed Autorità  Portuali, che si devono arrangiare con mezzi propri e inventarsi accordi.
E questa è, secondo il presidente di Confitarma la ragione per cui le Authority che governano gli scali di rilevanza nazionale e internazionale, proprio per il loro delicato ruolo nello scacchiere della logistica, di promotori dello sviluppo, non possono essere per alcun motivo politicizzate, con nomine che rispondono a criteri di mera appartenenza partitica, ma al contrario vanno guidate da persone che meritano di avere l'incarico perchà© in possesso di buone capacità  manageriali.
Secondo il presidente degli armatori proprio questo sarebbe il caso del network dei tre porti laziali, il cui presidente ha ben lavorato soprattutto nel porto di Civitavecchia, cresciuto i tutti i settori in modo evidente, e del quale tutti gli armatori, senza eccezioni, chiedono una riconferma.
Confitarma ha concluso Coccia non potrà  quindi che spendersi presso chi ne ha competenza - perchà© l'attuale commissario Gianni Moscherini torni presto ad essere presidente dell'Autorità  Portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta.

(05 May 2006 - Ore 23:36)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy