Home » » Montalto, la Capitaneria soccorre natante

Montalto, la Capitaneria soccorre natante

PROGETTO PORTICCIOLO FIUMICINO

MONTALTO DI CASTRO - Navigare con scarsa visibilità può risultare molto pericoloso e difficile quando non si ha dimestichezza con le strumentazioni elettroniche di ausilio. Ne è un esempio l’episodio accaduto venerdì pomeriggio nelle acque antistanti la cittadina di Montalto di Castro. Intorno alle 15 la Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Civitavecchia intercetta un MAYDAY sul canale 16. La stessa richiesta arriva anche alla Capitaneria di Porto di Portoferraio, la quale inizia una comunicazione con il Comandante dell’imbarcazione in difficoltà. L’interlocutore spiega di aver urtato una secca, ma non è in grado di dare indicazioni circa la propria posizione, a causa della scarsa visibilità. Solo qualche minuto più tardi, una segnalazione al numero di emergenza in mare 1530, da parte del Comando Polizia locale di Montalto di Castro, di un natante che aveva urtato le secche delle Murelle, permette alla Sala Operativa di Civitavecchia di capire che si trattava della stessa unità, un cabinato bianco di nome “Giada”. Immediatamente parte a soccorso l’unità CP 891, la quale, in pochi minuti, raggiunge il natante, con a bordo solo il proprietario, imprenditore quarantaquattrenne residente a Roma, che, nel frattempo, aveva ripreso la navigazione a lento moto. Una volta intercettato il natante, il personale della CP 891 sale a bordo per alcune valutazioni tecniche, per capire se lo scafo avesse potuto continuare a navigare in sicurezza. Accertatosi di ciò, l’imbarcazione Giada, scortata dalla motovedetta della Guardia Costiera, ha raggiunto il porto di Riva di Traiano.

 

(05 Mar 2012 - Ore 16:45)

Civitavecchia, Cronaca

Degrado alla marina

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

Quotidiano telematico fondato nel 1999 - Editore SEAPRESS srl, c.f. 06832231002 - Privacy policy
Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471
Direttore responsabile Massimiliano Grasso - © Copyright 2015 SEAPRESS