MERCOLEDì 20 Giugno 2018 - Aggiornato alle 22:29

Home » » «Moscherini deve decidere che vuole fare»

 

«Moscherini deve decidere che vuole fare»

Il presidente dell’Ater Gianfranco Di Ludovico contesta le scelte del Sindaco riguardanti i mutui e gli affitti agevolati per i meno abbienti. I 2,7 milioni di euro sono ancora nelle casse dell’Ater dopo la decisione dell’amministrazione di appoggiarsi ai privati

di FABIO MARUCCI

CIVITAVECCHIA - «Moscherini parla fuori dalle logiche di mercato. Se vuole acquistare nuove case può farlo, ma sarebbe poi un problema tra lui e la cittadinanza». Replica così il presidente dell’Ater, Gianfranco Di Ludovico, all’indomani delle affermazioni del Sindaco, intenzionato a risolvere i problemi legati all’emergenza abitativa, favorendo la stipula di mutui per i cittadini meno abbienti e consentendo prezzi d’affitto accessibili. «Lui dovrebbe decidere una volta per tutte - fa sapere Di Ludovico - voleva abbellire i quartieri e non lo ha fatto perché gli sono scoppiate in mano alcune bombe del calibro della rivolta del De Sanctis, vuole favorire l’edilizia popolare e poi auspica la soppressione dell’Ater: seppure di motivi ce ne sarebbero in quantità, io non ho mai sperato nella caduta di Moscherini». Un rilancio pacato da via Don Milani, mentre arrivano i primi chiarimenti riguardanti i 2,7 milioni di euro stanziati dalla Regione Lazio e non ancora utilizzati dal Comune. «Quei soldi rimarranno dove si trovano, ovvero nelle casse dell’Ater - spiega il presidente - fino a quando il Pincio non presenta un progetto per l’acquisto di appartamenti». Eppure l’accordo con l’assessore della giunta Saladini, Annalisa Tomassini, nel 2006 c’era e prevedeva la costruzione di 30 alloggi Ater in via Veneto, che il Comune avrebbe poi comprato per destinarli all’emergenza abitativa. L’intesa salta la scorsa estate, quando la delibera 17 approvata dal consiglio comunale impedisce il prosieguo delle iniziative messe in cantiere. «L’attuale giunta - aggiunge Gianfranco Di Ludovico - puntava a reperire gli appartamenti dai privati, utilizzando subito i 2,7 milioni senza aspettare i tempi di costruzione. E così i soldi restano in cassa, mentre nulla è cambiato». Tre aste pubbliche infatti ci sarebbero state per invitare i costruttori privati a partecipare al progetto, ma nessuna di queste a quanto pare ha soddisfatto il Pincio «Chi è quel pazzo di privato che si immerge nella svalutazione del Mattone? A noi non è mai \ATERstato dato mandato per costruire - prosegue il presidente dell’Ater - mi dispiace, ma vado avanti lo stesso. Utilizzeremo i 15 milioni della Regione per edificare 300 appartamenti a Torre d’Orlando: quei soldi derivano dal fondo per le nuove costruzioni e dalla vendita di appartamenti». Di Ludovico assicura che entro due anni la commissione Erp potrà assegnare a chi ne ha bisogno i primi cento alloggi, esprimendo però il suo rammarico: «A via Veneto avremmo potuto realizzare 30 case e non lo abbiamo fatto a causa dei continui cambiamenti di idee del Sindaco. Ora Moscherini deve decidere cosa vuole fare veramente».

(10 Lug 2008 - Ore 19:27)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy