Home » » Ladispoli, Anas pronta a rimuovere i pini dall'Aurelia

 

Ladispoli, Anas pronta a rimuovere i pini dall'Aurelia

Nel 1962 in quel tratto venne girato il Sorpasso di Dino Risi

LADISPOLI - Stavolta Ladispoli potrebbe dare davvero l’addio ai pini della via Aurelia, quelli celebri del “Sorpasso”, film di Dino Risi. Anas e Regione – come confermato dal comandante della polizia locale Sergio Blasi – avrebbero ormai iniziato la procedura (al momento solo burocratica) per rimuovere gli arbusti pericolanti sulla statale. (agg. 30/08 ore 8.48) segue

ALBERI DANNEGGIATI DALL'INCENDIO. Gli alberi erano stati bruciati dall’incendio la scorsa estate, un attacco senza precedenti da parte dei piromani che avevano seminato il panico in quella zona ma anche nei pressi del vicino bosco di Palo Laziale. Sarebbero almeno una decina gli alberi a rischio a Ladispoli, nel tratto dove nel 1962 la via Aurelia si trasformò in un “ciak” per un cult del cinema italiano. L’Anas, nelle settimane successive al rogo innescato dai piromani il 16 luglio del 2017, aveva inviato una lettera al Comune per annunciare la rimozione delle storiche piante all’altezza di Palo Laziale, sul rettilineo al chilometro 37. Poi erano arrivate sollecitazioni sia da parte della giunta comunale che dalle forze di opposizione, in primis il Movimento Cinque Stelle. Da allora non si sono registrati però interventi ma ora finalmente gli operai potrebbero presto arrivare per iniziare l’abbattimento tanto atteso per la sicurezza degli automobilisti. Ai ladispolani tanto affezionati a quei pini non resta che rassegnarsi ormai all’idea di perderli. (agg. 30/08 ore 9.20)

DIVERSI I FILM GIRATI SU QUEL TRATTO DELLA VIA AURELIA. La strada alberata era stata inquadrata sulla sfondo del film mentre Vittorio Gassman (Bruno Cortona) e Jean Louis Trintignant (Roberto Mariani) erano fuggiti dalla Capitale percorrendo la via Aurelia a bordo di una Spider B24 di colore bianco. Era un ferragosto speciale all’insegna del girovagare in auto senza meta e senza un piano preciso sinonimo di libertà e spensieratezza. Gli ambientalisti e le associazioni del territorio si augurano invece che verranno piantati altri alberi anche se ci vorranno decenni per vederli crescere.(Agg. 30/08 ore 10)



 

(30 Ago 2018 - Ore 08:48)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy