Home » » La Vecchia sorride a denti stretti

 

La Vecchia sorride a denti stretti

CALCIO

di MATTEO CECCACCI

Nessuno si sarebbe aspettato un inizio anno del genere ma quello che si è verificato nel club nerazzurro di Largo Martiri di Via Fani ha colpito tutti, dal presidente Iacomelli ai tifosi civitavecchiesi, passando per il direttore sportivo Mauro Magi. Una delusione smorzata però dagli Juniores elite di Pino Brandolini, che nel girone d’andata hanno raccolto sei vittorie, quattro segni x e quattro sconfitte tra cui due nelle ultime giornate. Una compagine che ha dimostrato finora di essere in corsa per la zona playoff, stazionando sesta in classifica e che ad anno nuovo dovrà raggiungere a tutti i costi l’obiettivo prefissato. Musica totalmente diversa per gli Allievi elite di Rocchetti che chiudono l’anno nel peggiore dei modi: solo tre vittorie all’attivo, un pareggio e ben undici sconfitte. Periodo assolutamente da dimenticare per la rosa di Andrea Rocchetti, che dovrà obbligatoriamente migliorare la sua posizione di classifica in modo tale da evitare quella zona playout che significherebbe giocare a giugno per non perdere la categoria. Stessa sinfonia è per i Giovanissimi elite di Franco Supino che terminano il 2017 terzultimi in classifica in compagnia del Rieti, squadra che ha battuto i tirrenici nell’ultima gara del girone d’andata che ha permesso ai reatini di raggiungere i nerazzurri a 10 punti. Vecchia che con solamente due vittorie, quattro pareggi e addirittura nove sconfitte termina l’anno in maniera negativa consolidando una posizione di classifica apparentemente ingiusta. Le due categorie regionali possono ritenersi soddisfatte: gli Allievi regionali fascia B di Marco Mazza sorridono all’anno uscente vantando quattro vittorie, altrettanti pareggi e due sole sconfitte. I classe 2002 mantengono così la categoria stando al centro della classifica con 16 punti all’attivo a -1 dal Pianoscarano che sarà la prossima rivale al rientro dalle vacanze. Buona anche la performance dei 2004 di Andrea Gualtieri che tengono alta la bandiera nerazzurra. Un cammino piuttosto positivo e soddisfacente dei ragazzi che hanno reso la società fiera del gruppo che può sperare nel vero salto di categoria, l’elite. La rosa, che ha chiuso nel migliore dei modi l’anno che sta per andare via, ha raccolto una sconfitta, tre pareggi e sei vittorie. Un gruppo creato dal nulla ma che sta dimostrando di essere l’unico a regalare sorrisi ai tifosi civitavecchiesi. Mister Gualtieri è consapevole del potenziale della squadra e può solo che crederci puntando soprattutto sui fuoriclasse come il portiere Senserini, il difensore Palma, il centrocampista Luchetti e l’attaccante Cavedal. L’auspicio per il settore giovanile nerazzurro nel 2018 è quello di sperare in risultati migliori cercando di mantenere in particolar modo le tre categorie elite e puntando sulla crescita educativa prima e tecnica poi dei ragazzi in modo tale da spedirli, se meriteranno, nel mondo del professionismo.

(28 Dic 2017 - Ore 19:50)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Civitavecchia, L'occhio

Mare (Foto di Pina Irato)

PRIMA PAGINA WEBTV

Inviaci le tue foto
banner CivonSale
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO

archivio articolo 1999 - 2005



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy