Home » «La prenotazione al Cup determinata da vari fattori»

 

«La prenotazione al Cup determinata da vari fattori»

La Asl Roma 4 risponde all'associazione Donna sulle “anomalie” riscontrate al Poliambulatorio

LADISPOLI – Una stessa visita prenotata in due tempi diversi o in due luoghi diversi può ottenere una prenotazione diversa, con la seconda che addirittura potrebbe precedere la data della prima. A spiegare il funzionamento del Cup, dopo la denuncia dell'associazione Donna sul disservizio riscontrato da alcuni suoi associati è la Asl Roma 4. L'associazione aveva raccontato come marito e moglie si fossero recati al Poliambulatorio di Ladispoli per la prenotazione di alcuni accertamenti cardiologici, ottenendo appuntamento a grande distanza dal momento della prenotazione. La stessa prenotazione, però, effettuata all'ospedale di Bracciano aveva ottenuto una risposta diversa, con un appuntamento molto più vicino rispetto al primo. «Sembra assurdo e allucinante ma è realmente accaduto a un nostro associato e a sua moglie. Per effettuare una visita medico sanitaria – avevano raccontato dall'associazione Donna - al Poliambulatorio di Ladispoli gli sarebbe stato dato appuntamento dopo un anno. All’ospedale di Bracciano, invece, per la stessa visita, da effettuarsi sempre al Poliambulatorio di Ladispoli, era stata fissata da lì a 20 giorni». Ma a chiarire il funzionamento del Cup è proprio la Asl Roma 4 che nel frattempo si è attivata per chiedere alla stessa associazione un contatto dell'utente per «poter eseguire un'indagine interna e comprendere quanto esposto». Sulle procedure di prenotazione Cup intercorrono diverse variabili. «La stessa prenotazione effettuata in tempi diversi, infatti – spiegano dall'azienda sanitaria – può generare diversi tempi di attesa, poiché il cup è un sistema dinamico che libera e rioccupa in tempo reale le agende di prenotazione, visibili e utilizzabili, oltre che presso gli sportelli aziendali, anche dal call center regionale. Pertanto – proseguono dalla Asl – nel caso di uno spazio liberatosi a fronte di una disdetta, sia telefonica che presso qualsiasi sportello aziendale, lo stesso viene occupato dalla prima prenotazione utile. È altresì verosimile quindi, che un utente possa telefonare per una prenotazione e ricevere un appuntamento in una data, e un secondo telefonare dopo pochi minuti e ricevere per la stessa prestazione un appuntamento antecedente. Questo è possibile grazie al sistema di disdetta delle prenotazioni che libera posti anche dopo pochi minuti». Ad influenzare la data di prenotazione c'è poi anche un altro fattore, molto importante: la classe di priorità indicata sulla richiesta del Mmg. E per questo la Asl coglie l'occasione «nel ricordare agli utenti di invitare di medici di base ad apporre la classe di priorità nella ricetta. È comunque necessario, per una risposta puntuale, conoscere ulteriori informazioni, al fine di verificare le disponibilità nel giorno e nell'orario in cui sono stati effettuati i tentativi di prenotazione. In attesa di ricevere un riscontro, l'azienda ringrazia l'associazione culturale per la segnalazione».

 

 

 

(31 Ott 2019 - Ore 15:09)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy