Home » » La Margutta cede le armi

 

La Margutta cede le armi

PALLAVOLO SERIE B2 Al PalaSport le rossoblu si arrendono 3-0 ad Aprilia. Coach Pignatelli: «Il nostro atteggiamento deve essere più combattivo»

Non inizia nel migliore dei modi il 2020 della Margutta Litorale IN Volley. 
Sabato pomeriggio al PalaSport, alla prima gara al rientro dopo le festività natalizie, le rossoblu sono state superate per 3-0 dall’Aprilia, al termine di una gara mai in discussione e giocata sottotono dalle civitavecchiesi. 
Già dall’avvio si registrano problemi, soprattutto in ricezione (va detto che le pontine hanno battuto benissimo) e in difesa. 
Si parte quindi con un netto 25-16 in favore delle ospiti, con il tecnico Alessio Pignatelli che prova a cambiare qualcosa nel finale in vista della parte rimanente della partita. 
Nel secondo, Iengo e compagne si svegliano in ritardo, per la precisione sul 17-7 in favore di Aprilia, mettendo in piedi una bella rimonta che si arresta però sul 25-22. Nel terzo parziale, il tecnico civitavecchiesi prova a cambiare qualcosa, mandando in campo Cammilletti al posto di Belli, Correra al posto di Grossi e Arena per Catanesi. 
Ma l’inerzia della gara non cambia e le pontine portano a casa il massimo risultato col minimo sforzo, chiudendo il terzo minitempo sul 25-17.
«Aprilia ha giocato una grande partita - commenta Pignatelli a fine partita - e probabilmente sarebbe stato comunque molto difficile fare risultato contro di loro stasera. Ma dovevamo fare meglio, con una prestazione in linea con le ultime, decisamente positive, contro Pomezia e Cagliari. Non ci siamo riuscite questa volta, ma il nostro atteggiamento deve essere combattivo, indipendentemente dal nostro avversario. Oggi non l’abbiamo fatto, lasciando campo libero alle pontine». 
Dopo questo ko, la situazione di classifica resta pressoché la stessa: la Margutta Civitavecchia è terzultima con 7 punti, appena fuori dalla zona retrocessione, occupata da Terracina (4) e Viterbo (2). E proprio Terracina sarà l’avversario delle rossoblu nell’ultimo turno di andata di serie B2, in programma il 26 gennaio. 
Nel prossimo, il penultimo prima del giro di boa, le civitavecchiesi ospiteranno, nel secondo turno consecutivo al Palasport, la capolista Cisterna di Latina.

(14 Gen 2020 - Ore 12:10)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.
Archivio PDF

LA PROVINCIATV

Inviaci le tue foto
Meteo Lazio

NOTIZIE DALLE AZIENDE

ENERGIA E AMBIENTE

ROMA E REGIONE

ITALIA E MONDO



Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi
Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy